21 Aprile 2024 - Aggiornato alle 11:07
SPORT

Inter-Napoli: "Una partita che può valere una stagione" di Giovanni Spinazzola

16 Marzo 2024 23:58 —

Ripartire. Il diktat in casa Napoli è uno soltanto dopo l’eliminazione dalla Champions League per mano del Barcellona. C’è la sensazione dell’occasione sprecata in casa azzurra ma anche la consapevolezza che almeno il quinto posto è raggiungibile. Al 96% l’Italia nella prossima stagione avrà la quinta squadra in Champions League e la Roma è distante appena quattro punti. Giallorossi, ma anche Atalanta e Bologna, le rivali dirette, saranno di scena tutte al Maradona fino a fine stagione. Calzona lo sa bene e vuole la reazione immediata già domani, nel super big match con l’Inter. Anche i nerazzurri sono reduci dall’inattesa eliminazione in Champions League ed hanno nelle gambe supplementari e rigori. La situazione ideale per il Napoli: ne può approfittare e conquistare bottino pieno. Contro i nerazzurri la prima di 10 finali, ecco perché Calzona si affiderà alla miglior formazione possibile. 

Prima della partenza per Milano, il tecnico Calzona ha diramato la lista dei convocati. Ecco l’elenco. Alex Meret, Pierluigi Gollini, Nikita Contini; Giovanni Di Lorenzo, Pasquale Mazzocchi, Juan Jesus, Natan, Leo Ostigard, Amir Rrahmani, Mario Rui, Mathias Olivera; Stanislav Lobotka, Frank Zambo Anguissa, Jens Cajuste, Traorè, Jesper Lindstrom e Leander Dendoncker, Piotr Zielinski, Matteo Politano, Giovanni Simeone, Cyril Ngonge, Giacomo Raspadori, Kvarastskhelia, Osimhen.

La gara sarà diretta da Federico La Penna di Roma. Assistenti: Berti-Perrotti. IV Uomo: Feliciani. VAR: Di Paoli-Valeri. Il match, in programma domani sera alle 20.45, sarà possibile vederlo su DAZN tramite l'app fruibile su smart tv, oltre che su console di gioco (Xbox e PlayStation) e dispositivi come TIMVISION Box, Amazon Fire TV Stick e Google Chromecast. Ovviamente l’app si può scaricare anche da tablet e cellulare. In alternativa, da pc ci si può collegare al sito di Dazn ed entrare con le proprie credenziali. Il match è visibile anche sul canale Zona DAZN (numero 214) presente su Sky per chi ha l’abbonamento alla tv satellitare ed ha attivato la promozione. In alternativa, su Sky Q c’è preinstallata l’app della tv via streaming.

Con Meret tra i pali, spazio per Rrahmani e Juan Jesus al centro, con Di Lorenzo a destra e ballottaggio tra Olivera e Mario Rui a sinistra. In mediana Lobotka sarà affiancato da Anguissa e Traoré, favorito sul futuro interista Zielinski. In attacco, con Politano e Kvaratskhelia intoccabili, tutto dipenderà da Osimhen: l’affaticamento accusato lo tiene in dubbio. Se non sarà disponibile, ballottaggio tra Simeone e Raspadori. 

In casa Inter solito 3-5-2 con Sommer tra i pali; ballottaggio tra Pavard e Bisseck come braccetto di destra, poi Acerbi e Bastoni a completare il reparto. In mediana Barella, Calhanoglu o Asllani e Frattesi con Darmian e Dimarco – o Buchanan - esterni a tutta fascia. In attacco Thuram con Lautaro, anche se il francese potrebbe riposare in favore di Sanchez.

Probabili formazioni 

INTER (3-5-2): Sommer; Bisseck, Acerbi, Bastoni; Darmian, Frattesi, Asllani, Barella, Buchanan; Lautaro Martinez, Thuram.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Traorè; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia.

16 Marzo 2024 23:58 - Ultimo aggiornamento: 16 Marzo 2024 23:58
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi