26 Maggio 2024 - Aggiornato alle 19:23
SPORT

Monza: Calzona, "ci siamo dati una scossa"

07 Aprile 2024 18:51 —

"Nell'intervallo abbiamo parlato e ci siamo dati una scossa" In questa frase dettata da Francesco Calzona forse si nasconde il segreto della trasformazione della squadra nel secondo tempo che ha portato il successo sul Monza. "Abbiamo cominciato la gara con poco dinamismo. Nel calcio prima della tattica c'è la corsa. Noi invece aspettavamo sempre la palla addosso e c'era poco movimento. Nel secondo tempo invece abbiamo avuto maggiore intensità ed è venuta fuori la qualità. La reazione è stata da grandi giocatori, ma in questo gruppo ce ne sono, per questo c'è rammarico per l'andamento della stagione. Abbiamo rimontato grazie allo spirito di squadra. Ribadisco che nel calcio contano innanzitutto le motivazioni e la corsa, noi le abbiamo ritrovate soprattutto nella seconda parte di gara. Il pareggio di Osimhen ci ha rimessi in partita e poi il sorpasso di Politano ci ha sbloccati psicologicamente. Abbiamo segnato dei gol spettacolari ma a me è piaciuta anche lo sprint di Raspadori che ci ha creduto ed è andato a spingere in porta il gol della sicurezza. Ho un contratto con la Nazionale slovacca, ma Napoli è la mia vita e vorrei lasciare un bel ricordo. L'Europa adesso non dipende più solo da noi, ma vogliamo dare il massimo per conquistare i punti che sono ancora a disposizione da qui alla fine"
"Abbiamo avuto una reazione da campioni, il nostro valore è venuto finalmente fuori" esclama Matteo Politano a fine gara autore di un goal da cineteca. Sono contento perchè ci tenevo a fare bene oggi. Il goal è stato importante perchè ci ha dato lo slancio per la rimonta. Purtroppo quest'anno abbiamo avuto troppi alti e bassi. Oggi nell'intervallo ci siamo parlati perchè dovevamo darci una svegliata. Il primo tempo è stato troppo sotto il nostro livello, poi abbiamo dimostrato le nostre qualità. Sono contento per i tifosi perchè meritano questi risultati e queste giocate. Adesso dobbiamo provare a vincere più partite possibili fino alla fine del campionato. Questa rete la dedico a mia figlia che oggi è venuta a vedermi e sono davvero felice di averle dato questa gioia"
"Da questa vittoria bisogna costruire il nostro finale di stagione" aggiunge Jack Raspadori autore della quarta rete. "Sono contento per questa rete, per il successo e per la squadra. Era importante ritrovare il morale e i punti per provare a risalire la classifica. Credo tanto nel lavoro e quindi cerco di dare il massimo sempre sia quando mi alleno che quando entro. Oggi mi sono subito inserito nella gara, sono passati pochi secondi dal mio ingresso al goal ma è il merito della squadra che stava rimontando. Questa partita deve essere quella del riscatto per sferrare lo sprint finale e cercare di agguantare l'Europa".

Giovanni Spinazzola

07 Aprile 2024 18:51 - Ultimo aggiornamento: 07 Aprile 2024 18:51
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi