02 Marzo 2024 - Aggiornato alle 04:38
SPORT

Napoli-Fiorentina: 3-0. Le pagelle di Giovanni Spinazzola

18 Gennaio 2024 22:22 —

Gollini 6: praticamente inoperoso, perché la Fiorentina non tira mai in porta.

Di Lorenzo 6: spirito di sacrificio per il capitano coraggioso, costretto dagli eventi a giocare braccetto di destra. Poi si sposta sulla fascia, sempre con grande energia.

Rrahmani 6,5: centrale in una difesa a 3 e sembra ritrovare lo splendore perso chissà dove. Mette pure un paio di toppe importanti.

Juan Jesus 7: L’assist a Simeone è alla De Bruyne. In difesa impeccabile, gioca meglio in uno schieramento a 3.

Mazzocchi 6,5: gioca a tutta fascia, il ruolo che gli riesce meglio; grande sacrificio, riscatta parzialmente l’infausto debutto di Torino.

(Dall’80’ Zerbin 8: un fulmine a ciel sereno. Entra indemoniato e stende la Fiorentina con una doppietta da applausi. Sul primo gol ci rimette quasi la testa, il secondo è di rara bellezza. Le prime reti con il Napoli che, forse, gli cambiano il futuro in azzurro).

Cajuste 6,5: recuperato a tempo di record, gioca una gara di sostanza, almeno finché il fisico lo sorregge. Poi alza bandiera bianca.

(dal 77’ Gaetano s.v.).

Lobotka 6,5: il centrocampo a due non è proprio a lui congeniale ma lo slovacco cuce gioco e difende senza soluzione di continuità. Sempre prezioso.

Mario Rui 6: mezzo voto in meno perché provoca il rigore ma è il solito lottatore in mezzo al campo e non si risparmia mai.

(dal 71’ Ostigard 6: entra a presidiare la difesa e lo fa con mestiere).

Politano 6: tanto sacrificio per l’esterno che impegna severamente Terracciano in una sola occasione.

(Dal 71’ Zielinski 6: ordinaria amministrazione).

Kvaratskhelia 6: dal suo piede parte l’azione dell’1-0, poi però non sempre è continuo nelle sue giocate.

(Dal 72’ Lindstrom 6: come Zielinski).

Simeone 7: il Cholito si danna l’anima. Vuole ripagare la fiducia di Mazzarri ed è un vero e proprio ossesso. Segna il gol che apre la sfida.

18 Gennaio 2024 22:22 - Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio 2024 22:22
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi