29 Febbraio 2024 - Aggiornato alle 23:12
SPORT

Napoli-Monza: 0-0. Le pagelle di Giovanni Spinazzola

29 Dicembre 2023 21:27 —

Meret 7: Sventa prima con una gran parata un tiro di Colombo lanciato a rete e successivamente para il rigore tirato da Pessina salvando il risultato. Esce per un dolore muscolare che aveva accusato nelle fasi di riscaldamento pre partita.

(Dal 74’ Contini s.v.)

Di Lorenzo 5,5: Sulla fascia destra in assenza di Politano ha cercato di dare spinta su quella zona ma non è stato continuo. Impreciso in due conclusioni.

Rrahmani 6: Non ha dato spazio al suo avversario sia in area che in contrasto sulla tre quarti, si è trovato in un paio di occasioni a colpire il pallone di testa in area avversaria ma le conclusioni non sono state efficaci

Juan Jesus 6: Una prestazione positiva come difensore centrale a chiudere ogni varco ai tentativi degli attaccanti avversari

Mario Rui 6: Ha corso tanto sulla sinistra dando impulso alla manovra di attacco, dal suo piede è partito un prezioso servizio per Anguissa pescato davanti a Di Gregorio per una delle grandi occasioni fallite

Anguissa 6,5: Un muro a centrocampo dove ha fermato sul nascere le manovre del Monza proponendosi anche in zona offensiva. Ha tirato prontamente sul traversone impeccabile di Mario Rui ma il portiere monzese gli ha negato la gioia del goal.

Lobotka 6: Recuperato in tempi record dall’infortunio patito contro la Roma è stato molto lucido alimentando di continuo la manovra d’attacco degli azzurri.

(Dall’85’ Simeone s.v.)

Zielinski 5,5: Una partita di spessore in fase di interdizione avrebbe però potuto fare di più in quella di finalizzazione

(Dal 71’ Gaetano 5: Mazzarri forse l’ha fatto entrare per dare più dinamicità in fase offensiva ma il suo contributo non è stato all’altezza di quanto si attendesse il tecnico)

Zerbin 5: Si è mosso con lodevole impegno ma il suo contributo sulla fascia non è stato sufficiente

(Dal 71’ Lindstrom 5: Si è fatto notare solo per uno spunto sulla fascia negli ultimi minuti della gara.)

Raspadori 5: Serve un prezioso suggerimento a Kvaratskhelia mettendolo davanti al Di Gregorio svaria molto cercando di creare spazi ma non si è mai reso pericoloso nelle conclusioni.

Kvaratskhelia 4,5: Ha corso, ha svariato da un lato all’altro del campo, è stato anche sottoposto a marcature fin troppo energiche da parte dei difensori monzesi, ma ha commesso un altro grave errore davanti al portiere così com’era accaduto contro la Juventus.

 

29 Dicembre 2023 21:27 - Ultimo aggiornamento: 29 Dicembre 2023 21:27
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi