23 Maggio 2024 - Aggiornato alle 21:35
SPORT

Napoli-Roma: Calzona, "dobbiamo pensare partita per partita" di Giovanni Spinazzola

28 Aprile 2024 00:04 —

“Tutti, i giocatori non possono non ritenersi responsabili, in campo ci vanno loro alla fine”. È andato giù duro il tecnico Calzona in conferenza stampa. L’allenatore calabrese non ha digerito la sconfitta contro l’Empoli, ha visto un Napoli senza voglia incassare la terza sconfitta della sua gestione. Altri punti persi per strada nell’affannosa rincorsa per una qualificazione alle prossime coppe europee sempre più difficile.

"Abbiamo buttato via occasioni per riagganciare la classifica importante, ma ora non possiamo fare progetti e dobbiamo pensare partita per partita” ha ammesso Calzona che si aspetta ora una reazione di orgoglio contro la Roma. Spetterà ai calciatori, pungolati nell’animo, dare le risposte giuste contro una delle formazioni più in forma del campionato ed evitare il possibile ritiro permanente in caso di nuovo risultato negativo. La zona Champions League è ormai impossibile da raggiungere, anche se lo scontro diretto con i giallorossi può rimescolare le carte: servirà, però, una grande prova da parte degli azzurri che dovranno restituire dignità ad una tifoseria che mai ha fatto mancare il suo apporto eppure si sente tradita dall’atteggiamento dei calciatori, fin troppo “molli” nel difendere lo scudetto appuntato sul petto.

La sfida tra Napoli e Roma, in programma alle 18.00, sarà trasmessa da DAZN tramite l'app fruibile su smart tv di ultima generazione, oltre che su console di gioco (Xbox e PlayStation) e device come Google Chromecast, Amazon Fire TV Stick e TIMVISION Box. Si può anche scaricare l’app da tablet o cellulari oppure collegarsi al sito da pc e notebook. Match visibile anche su Sky ai seguenti canali: Sky Sport Uno (numero 201), Sky Sport 4K (213) e Sky Sport (251). Per gli abbonati Sky c'è anche Sky Go per vedere la gara in streaming. La sfida si potrà seguire anche attraverso NOW: basterà acquistare il 'Pass Sport' per avviare la visione dell'evento.

La gara sarà diretta dall'arbitro Sozza di Seregno. Assistenti: Bercigli e Scatragli. IV Uomo: Colombo. VAR: Abisso-Irrati.

In casa azzurra tegola Zielinski: il polacco non si è allenato ed ha accusato una lesione di basso grado al gastrocnemio mediale della gamba sinistra. Al suo posto dovrebbe agire Traoré in mediana accanto a Lobotka ed Anguissa anche se chance le ha pure Cajuste. In difesa Di Lorenzo a destra con Mario Rui a sinistra, Rrahmani e Juan Jesus al centro davanti a Meret. In attacco, invece, solito tridente con Politano, Osimhen e Kvaratskhelia.

In casa Roma la notizia più bella l’ha data De Rossi in conferenza stampa: N’Dicka, dopo il problema accusato ad Udine, con un malore che ha fatto temere il peggio per la sua vita, sta bene, ha pienamente recuperato e giocherà dal 1’ accanto a Mancini nel 4-3-3 con Celik ed Angelino terzini e Svilar tra i pali. Squalificati Llorente e Paredes, in mediana Bove, Cristante e Pellegrini mentre in attacco Dybala ed El Shaaray dovrebbero agire alle spalle di Azmoun, visto Lukaku in non perfette condizioni. 

Probabili formazioni

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Traoré; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Calzona

ROMA (4-3-3): Svilar; Celik, Mancini, N’Dicka, Angelino; Bove, Cristante, Pellegrini; Dybala, Azmoun, El Shaarawy. All. De Rossi

28 Aprile 2024 00:04 - Ultimo aggiornamento: 28 Aprile 2024 00:04
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi