04 Marzo 2024 - Aggiornato alle 02:10
SPORT

Napoli-Verona: 2-1. Le pagelle di Giovanni Spinazzola

04 Febbraio 2024 18:03 —

Gollini 6: Non è stato mai seriamente impegnato, incolpevole sulla rete del Verona, il colpo di testa di Coppola ha indovinato una traiettoria diabolica che si è infilata dalla parte opposta del portiere azzurro.

Di Lorenzo 5: E’ apparso un po' stanco, impreciso e lento nei movimenti. E’ stato pescato bene davanti alla porta veronese nei minuti inziali della partita ma invece di tirare in porta come in tante altre occasioni ha preferito passare a centro area facendo sfumare una ghiotta occasione

Rrahmani 6: Ha presidiato bene la difesa azzurra annullando i tentativi degli attaccanti veronesi soprattutto quando sono diventati più insistenti nella ripresa.

Juan Jesus 6: Autorevole nei primi quarantacinque minuti ha sofferto di più nella ripresa quando i veronesi hanno cambiato marcia rendendosi più offensivi cavandosela anche facendo leva sull’esperienza.

Mario Rui 5,5: Buon primo tempo quando ha dato vita al duetto con Kvaratskhelia sulla fascia, nella ripresa però ha commesso un fallo sanzionato dall’arbitro con il giallo si è innervosito e Mazzarri lo ha sostituito.

(Dal 52’ Mazzocchi 7: Sfiora la rete con un gran tiro cui si oppone Montipò, dà il via all’azione del pareggio recuperando il pallone a centrocampo e serve alla perfezione Kvaratskhelia per il gran goal che vale i tre punti)

Anguissa 6,5: E’ tornato in tempo dalla Coppa d’Africa fornendo una prestazione di qualità e quantità sia nella prima parte della gara sia nella seconda quando ha accusato un po' di stanchezza.

Lobotka 6,5: Dinamico e incisivo ha cercato di imbastire le manovre d’attacco del Napoli con continuità ma non ha trovato rispondenza nei suoi compagni di attacco. E’ calato nella ripresa uscendo esausto.

(Dall’85’ Dendoncker s.v.)

Cajuste 6: Una diga a centrocampo con Anguissa in particolar modo nel primo tempo andando un po' in affanno quando i veronesi hanno accelerato il gioco e Mazzarri lo ha sostituito.

(Dal 62’ Ngonge 7: E’ arrivata la punta efficace che serviva in attesa di Osimhen? E’ presto per dirlo, intanto però si è fatto trovare pronto in area sul servizio di Lindstrom ed è già un punto positivo)

Politano 5: Una partita grigia la sua forse la peggiore finora giocata in questa stagione. Non ha saputo dare peso sulla fascia ed è apparso anche incerto nelle conclusioni

(Dal 62’ Lindstrom 6,5: Va vicino alla segnatura al 76’ riprendendo una respinta di Montipò, ma il portiere veronese gli nega la rete con un altro balzo. Perfetto il servizio al centro area ben sfruttato da Ngonge nella rete del pareggio.)

Simeone 6: Montipò gli ha negato la rete con un balzo da felino sul suo tocco ravvicinato, ma ha fallito il raddoppio davanti al portiere su un bell’assist di Kvaratskhelia, alzando troppo il pallone nel tentativo di fare un pallonetto.

(Dall’85’ Raspadori s.v.)

Kvaratskhelia 8: Un gran tiro che ha costretto Montipò a volare, un assist per Simeone solo in area veronese e infine la ciliegina con il goal vittoria da cineteca calcistica

04 Febbraio 2024 18:03 - Ultimo aggiornamento: 04 Febbraio 2024 18:03
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi