26 Maggio 2024 - Aggiornato alle 21:15
SPORT

Napoli-Verona: "Pace fatta con i tifosi e Osimhen tra i disponibili" di Giovanni Spinazzola

14 Aprile 2023 23:57 —

La Champions League è quasi dietro l’angolo, con la rimonta sul Milan che attende gli uomini di Spalletti ma prima c’è da battere il Verona. Al Maradona, infatti, arriva una squadra che si è ritrovata nuovamente in corsa per la salvezza, quando ormai sembravano sparite anche le più timide speranze. Ed invece i clivensi sono vivi e vegeti, ecco perché il Napoli non può certo snobbare l’impegno. Ci sarà da lottare su ogni pallone e sarebbe un grave errore pensare già ai rossoneri. D’altronde la Lazio ha battuto lo Spezia in Liguria ed è necessaria una risposta per tenere lontani i biancocelesti; la prima di quattro vittorie, questa dev’essere la gara contro il Verona con Spalletti che vuole vedere un Napoli incisivo. Il tecnico ha anche ammesso come vi saranno dei cambi; Lobotka ha bisogno di riposare, Kim ed Anguissa squalificati in Champions saranno certamente della gara mentre si potrebbe accomodare in panchina anche Kvaratskhelia. La notizia più bella, però, il tecnico l’ha detta subito, quasi a voler togliere ogni dubbio; Osimhen si è ristabilito, sarà in panchina contro il Verona ed è utilizzabile già contro gli scaligeri. La più bella delle notizie, perché questa squadra ha tremendamente bisogno del suo bomber, la punta di un iceberg, di un gruppo costruito da Spalletti e sempre più vicino a regalare un sogno agli azzurri. Ecco perché sembra che l’ascia di guerra tra tifosi e Presidente sia pronta ad essere sotterrata; “Tutto per Lei” non è solo uno slogan e Spalletti l’ha messo ben in chiaro. 

La gara, in programma alle 18, sarà diretta da La Penna di Roma. Assistenti: Rocca-Cipriani. IV Uomo: Marcenaro. VAR: Nasca-Abisso. Sarà visibile solo su Dazn in diretta streaming su smart tv compatibili oppure su pc; sarà possibile vederla anche attraverso tablet e cellulari scaricando l’app. In alternativa è possibile visionarla attraverso console PlayStation e XBox o dispositivi Amazon Firestick e Google Chromecast. Un'altra soluzione, prevede l'uso del TIMVISION Box. Per chi ha zona Dazn su Sky, la gara potrà vederla sul decoder dell’emittente satellitare al numero 214. 

In casa azzurra sarà 4-3-3 ed ampio turn over; Raspadori titolare al centro dell’attacco, con Politano a destra e l’ipotesi Lozano a sinistra, con Elmas spostato a centrocampo al posto di Zielinski. Occasione anche per Demme dal 1’ accanto ad Anguissa. In difesa, invece, spazio possibile per Juan Jesus con Kim a completare la coppia di centrali, mentre Di Lorenzo ed Olivera agiranno sulle fasce. In porta Meret.

In casa scaligera sarà 3-4-2-1 con Gaich unica punta supportata da Duda e Ngonge; in mediana Terracciano e Tameze con Depaoli e Faraoni esterni a tutta fascia, vista l’indisponibilità di Doig. Davanti a Montipò agiranno Dawidowicz, Hien e Ceccherini.

Probabili formazioni

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Kim, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Demme, Elmas; Politano, Raspadori, Lozano.

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Hien, Ceccherini; Faraoni, Terracciano, Tameze, Depaoli; Duda, Ngonge; Gaich. All. Zaffaroni.

14 Aprile 2023 23:57 - Ultimo aggiornamento: 14 Aprile 2023 23:57
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi