17 Aprile 2024 - Aggiornato alle 11:39
CRONACA

Napoli: 3 arresti tra l'Arenaccia e piazza Garibaldi

13 Marzo 2024 14:06 — Un arresto anche a Piazza Nazionale.

Nella scorsa mattinata, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in piazza Garibaldi hanno notato un soggetto che, con fare sospetto, si era avvicinato al personale dell’Esercito Italiano.

I poliziotti, pertanto, lo hanno controllato e, dagli accertamenti di seguito esperiti, hanno accertato che il prevenuto, identificato per un 43enne catanese, era sottoposto alla detenzione domiciliare per reati in materia di stupefacenti e contro il patrimonio.

Per tali motivi, l’indagato è stato tratto in arresto per evasione.

Nello scorso pomeriggio, invece, gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia, durante i servizi all’uopo predisposti, in zona Arenaccia, hanno notato un soggetto, già sottoposto  alla detenzione domiciliare per reati in materia di stupefacenti, che, affacciato alla finestra di un’abitazione, ha consegnato due contenitori di plastica ad un giovane per poi rientrare frettolosamente nell’appartamento.

I poliziotti, insospettiti, hanno bloccato il ragazzo e, all’interno dei due contenitori, hanno rinvenuto 8 involucri ed una busta di marijuana per un peso complessivo di circa 28 grammi, 13 involucri di hashish del peso di circa 36 grammi e un bilancino di precisione.

Pertanto, i due, padre e figlio, napoletani di 58 e 22 anni, sono stati tratti in arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Infine, due agenti dello stesso Commissariato Vasto-Arenaccia, liberi dal servizio, hanno notato in via Nuova Poggioreale un uomo a bordo di uno scooter che, con atteggiamento circosospetto, dopo aver confabulato con una persona ha ripreso la marcia in direzione di piazza Nazionale.

I poliziotti, insospettiti, lo hanno raggiunto e controllato trovandolo in possesso di 8 bustine di marijuana e di 30 euro; di seguito, essendovi fondato motivo di ritenere che potessero esservi ulteriori elementi in ordine ai fatti per i quali si stava procedendo, gli operatori hanno esteso l’attività di controllo al mezzo in uso all’indagato e, nel vano sottosella, hanno rinvenuto altre 12 bustine della stessa sostanza del peso complessivo di circa 25 grammi e due stecche di hashish del peso di circa 7 grammi.

Un 36enne napoletano, con precedenti di polizia, anche specifici, è stato tratto in arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

 

13 Marzo 2024 14:06 - Ultimo aggiornamento: 13 Marzo 2024 14:06
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi