13 Giugno 2024 - Aggiornato alle 21:31
CRONACA

Napoli: Agguato a Pianura del 29 agosto scorso, 5 arresti oggi

24 Ottobre 2023 23:30 —

Personale della Squadra Mobile di Napoli ha dato esecuzione ad un decreto di fermo disposto dai Pubblici Ministeri della Direzione Distrettuale Antimafia nei confronti di Mlucci Carmine cl.1985, Bruno Emanuele cl.2001, Campagna Antonio cl.1979, Cuffaro Patrizio cl.1984 e Ambra Beniamino cl.1987 ritenuti gravemente indiziati del duplice tentato omicidio, aggravato dal metodo mafioso, avvenuto il 29 agosto 2023, nei confronti di Marcello Emanuele e Lago Antonio, quest’ultimo legato alla famiglia Lago che, a ridosso degli anni 80/90, aveva il predominio delle attività illecite sul quartiere Pianura di Napoli.

Le indagini hanno consentito di raccogliere elementi indiziari a carico dei cinque indagati, legati ai Cuffaro/Marfella, i quali hanno a vario titolo concorso nell’azione delittuosa avvenuta in via Sartania - strada che collega il quartiere Pianura con la zona di Agnano - esplodendo numerosi colpi di pistola nei confronti delle vittime.

Al momento dell’agguato i destinatari si trovavano a piedi tra la folla e le auto di passaggio, in una fascia oraria pomeridiana in cui molti genitori si trovavano ad accompagnare i figli presso un campo di calcetto situato a pochi metri da dove è avvenuta la sparatoria.

24 Ottobre 2023 23:30 - Ultimo aggiornamento: 24 Ottobre 2023 23:30
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi