28 Maggio 2024 - Aggiornato alle 01:16
SALUTE

Napoli: Anche gli odontoiatri in Piazza Plebiscito per le visite gratuite

21 Aprile 2023 13:44 — Sabato 22 e domenica 23 dalle 10.00 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 18.00.

«Sarà un impegno importante quello che porteremo in Piazza del Plebiscito nella giornata di sabato, un’occasione in più per invitare i cittadini a fare prevenzione. Tanto più in una regione come la Campania dove la situazione è molto complessa e spesso le famiglie rinunciano alle cure». Con queste parole Sandra Frojo, presidente della Commissione Albo Odontoiatri dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Napoli, lancia un appello ai napoletani affinché si presentino a centinaia per approfittare delle visite gratuite organizzate in occasione del Lions Day del 22 e 23 aprile. Il programma, che conclude l’appuntamento annuale dei Lions nel mondo per celebrare le attività di servizio a favore della comunità, sarà particolarmente ampio e ricco. Tra l’altro, prevederà visite gratuite per il diabete, la vista, il cancro infantile, l’alimentazione e la prevenzione orale. «Ringraziamo il Lions di Napoli per averci fatto partecipi di questa iniziativa che per il secondo anno – dice Sandra Frojo  - ci consente di offrire la possibilità di un controllo specialistico odontoiatrico alla cittadinanza partenopea. Per noi è un modo in più per rispondere ad un’emergenza sociale conclamata, ben rappresentata dalle parole del ministro della Salute Schillaci». Proprio il titolare del dicastero della Salute ha infatti evidenziato l’esigenza di un programma di odontoiatria sociale che preveda sia campagne di prevenzione che campagne terapeutiche». Drammatici i numeri che rappresentano i problemi dell’apparato dentale in età infantile a livello nazionale, senza eccezioni per la Campania. In Italia il 36,1% dei bambini - oltre 1 milione e 800mila - è portatore di carie non trattata dei denti decidui; percentuale solo leggermente inferiore (29,6%) negli adulti (16 milioni e 900mila con carie non trattate). Per non parlare dell’edentulismo totale o parziale: 6 milioni e 300mila adulti sopra i 20 anni di età non hanno denti o gliene restano almeno 8 su 32. Convinto di una favorevole risposta dei napoletani è poi Paolo Persico, Past Presidente del Lions Club Napoli 1799: «Quando organizziamo iniziative in favore della salute riscontriamo sempre una grande adesione – dice – questo ci spinge non solo a continuare, ma a metterci sempre più impegno e forza. Ciascuno di noi sente forte la responsabilità di veicolare un messaggio corretto sul valore della prevenzione e di mettersi a disposizione di iniziative che rendono la salute un bene di tutti. Da non trascurare il fatto che il settore delle cure orali è anche un vero e proprio motore del paese. Si consideri che questo comparto strategico per la salute della popolazione, solo in Italia vale circa 15 miliardi di euro tra prestazioni, manufatti protesici, dispositivi medici su misura, apparecchiature e materiali e servizi. Un comparto, che dà lavoro ad oltre 180mila addetti tra dentisti, igienisti e personale ausiliario, odontotecnici e dipendenti dell’industria e della distribuzione di prodotti e tecnologie. In Piazza del Plebiscito, sabato 22 aprile, gli odontoiatri napoletani garantiranno visite gratuite senza necessità di prenotazione. Gli ambulatori mobili saranno aperti dalle 10.00 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 18.00. «Sulla prevenzione della salute orale non bisogna abbassare la guardia – conclude Sandra Frojo -, garantire livelli di accesso omogenei e se necessario rivedere i Lea è fondamentale per fare in modo che nessuno debba rinunciare alle cure».

21 Aprile 2023 13:44 - Ultimo aggiornamento: 21 Aprile 2023 13:44
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi