17 Aprile 2024 - Aggiornato alle 10:30
CRONACA

Napoli: ANM, Sindacati revocano stato di agitazione dopo riunione con il Prefetto

22 Febbraio 2024 21:09 —

Nella mattinata odierna si è tenuta, presso questa Prefettura, una riunione, convocata dal prefetto di Napoli, Michele di Bari, per l’espletamento della procedura di raffreddamento e conciliazione dei conflitti richiesta dalle organizzazioni sindacali rappresentative del personale dipendente di ANM.

All’incontro hanno partecipato rappresentanti della Regione Campania e del Comune di Napoli, nonché i delegati delle organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Faisa Cisa, Faisa Confail, Orsa Trasporti, Usb.

Durante la riunione è stata condivisa unanimemente dagli enti ed organizzazioni convocate la possibilità di valutare di rinunciare alla messa a gara dei servizi di trasporto pubblico attualmente svolti da Anm nell’ambito del comune di Napoli e di optare per un affidamento in house in favore della stessa municipalizzata del Comune, attualmente affidataria del servizio mettendo in attuazione tutti i percorsi legislativi e amministrativi necessari.

Tale scelta potrebbe essere coerente con le finalità di garantire un trasporto pubblico locale nel capoluogo partenopeo moderno ed efficace.

Le Organizzazioni sindacali hanno, pertanto, dichiarato di revocare lo stato di agitazione in atto.

22 Febbraio 2024 21:09 - Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio 2024 21:09
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi