23 Giugno 2024 - Aggiornato alle 07:55
CRONACA

Napoli: Arenaccia, tenta di estorcere del denaro ai familiari e minaccia lo zio con un coltello. Arrestato

02 Luglio 2023 14:36 —

Stanotte gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Sant’Attanasio per una segnalazione di lite familiare.

Gli operatori, giunti nell’abitazione, sono stati avvicinati da due coniugi i quali hanno raccontato che, poco prima, il nipote, come già accaduto in altre occasioni, aveva chiesto loro dei soldi ma al loro rifiuto li aveva minacciati ed aveva puntato un coltello da cucina alla gola dello zio; infine, si era allontanato in camera sua.

I poliziotti hanno bloccato il giovane e, dopo averlo identificato per un 20enne napoletano con precedenti di polizia, lo hanno arrestato per tentata estorsione aggravata e maltrattamenti in famiglia.

02 Luglio 2023 14:36 - Ultimo aggiornamento: 02 Luglio 2023 14:36
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi