19 Giugno 2024 - Aggiornato alle 00:15
CRONACA

Napoli: Arzano, lotta dei Carabinieri alle occupazioni abusive

13 Maggio 2023 12:23 —

I Carabinieri della Tenenza di Arzano hanno proceduto al sequestro di un appartamento in Via Cristoforo Colombo - in esecuzione di un decreto emesso dal Tribunale di Napoli Nord, su richiesta della locale Procura della Repubblica.

Il provvedimento è stato notificato ad un 40enne e una 32enne del posto, indagati per invasione di terreni ed edifici, deturpamento e imbrattamento di cose altrui.

Le indagini, condotte dai Carabinieri di Arzano e dirette dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, hanno consentito di accertare come i soggetti avrebbero danneggiato la porta di ingresso di un appartamento collocato nel complesso di edilizia popolare del rione 167, per stabilirsi all'interno senza averne titolo.

I controlli mirati al contrasto di reati concernenti le occupazioni abusive sono da sempre oggetto di particolare attenzione da parte dei militari della compagnia di Casoria e della Tenenza di Arzano, impegnati quotidianamente nel monitoraggio delle strutture di edilizia popolare, sotto la costante direzione della Procura della Repubblica di Napoli Nord.

Difatti, a partire dai primi mesi del 2022, i Carabinieri di Arzano hanno più volte passato al setaccio i 72 alloggi del rione 167, denunciando sei persone per aver occupato abusivamente un'abitazione popolare.

Inoltre, è stato avviato - di recente - un censimento nei 24 alloggi popolari in Via Tavernola del comune di Arzano e sono in corso accertamenti per verificare eventuali irregolarità.

13 Maggio 2023 12:23 - Ultimo aggiornamento: 13 Maggio 2023 12:23
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi