26 Febbraio 2024 - Aggiornato alle 18:09
CRONACA

Napoli: Autista Anm in servizio aggredita da automobilista che non riesce a sorpassare bus in via Foria

06 Gennaio 2024 16:07 — Sporta denuncia. Borrelli (Avs): “Solidarietà alla lavoratrice. Aggressore vigliacco, fermezza e pugno duro contro violenti e pirati della strada”.

Come denunciato dal sindacato Usb, venerdì mattina in via Foria l’autista del bus di linea 147 è stata aggredita da un uomo che al volante della propria auto, non essendo riuscito a superare il bus dopo vari tentativi, lo ha prima affiancato e poi gli ha tagliato la strada per fermarlo. Dopo essere sceso dall’auto si è diretto verso la conducente aggredendola. L’autista dell’Anm ha sporto denuncia contro l’energumeno.

“Un episodio ignobile. Alla lavoratrice va prima di tutto la mia piena solidarietà per l’accaduto. L’aggressore vigliacco, oltre a fare lo spavaldo nei confronti di una donna durante lo svolgimento delle sue mansioni, non ha esitato a mettere a rischio l’incolumità dei passeggeri presenti sull’autobus con una manovra azzardata. Mi auguro che venga identificato al più presto e che gli venga immediatamente ritirata la patente oltre a una severa sanzione per quanto commesso. Dovrà rispondere delle sue responsabilità senza sconti e attenuanti, con fermezza e pugno duro. E’ preoccupante l’escalation di episodi violenti legati a pirati della strada negli ultimi tempi. Contro questa deriva le uniche risposte sono controlli serrati e condanne severe”. Lo ha dichiarato Francesco Emilio Borrelli, deputato di Alleanza Verdi – Sinistra al quale è stato segnalato l’accaduto.

06 Gennaio 2024 16:07 - Ultimo aggiornamento: 06 Gennaio 2024 16:07
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi