29 Febbraio 2024 - Aggiornato alle 22:38
CRONACA

Napoli: Blitz dei Carabinieri ad Afragola e Cardito. 2 arresti, 1 fermo e fucili da cecchino sotto sequestro

17 Dicembre 2023 08:41 —

Nottata di arresti per i carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna che questa notte hanno setacciato le piazze di spaccio nell’hinterland dell’area nord di Napoli. Nel mirino dei controlli, in particolare, le città di Afragola e Cardito.

Ad Afragola i carabinieri hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Mauro Viziola e Giovanni Manzo, hanno 39 e 26 anni ed entrambi sono già noti alle forze dell’ordine. I carabinieri hanno perquisito il loro appartamento e lì sono stati rinvenuti e sequestrati 300 grammi di sostanze stupefacenti tra cocaina, hashish, marijuana e crack oltre a diverso materiale per il confezionamento.

Durante le perquisizioni nel complesso Salicelle i carabinieri hanno trovato 2 fucili a canne mozze perfettamente funzionanti. Le armi sono state scoperte in una cantina abbandonata e sono state sequestrate a carico di ignoti.

Negli stessi minuti, a Cardito, i carabinieri del nucleo investigativo hanno sottoposto a fermo di indiziato per il reato di detenzione illegale di armi, munizionamento e ricettazione il 42enne del posto e già noto alle forze dell’ordine Antonio Capasso. I militari hanno trovato nell’appartamento dell’uomo 2 fucili di precisione del valore di 10mila euro l’uno, risultati rubati in provincia di Salerno, e le relative 138 munizioni. Le armi lunghe (una carabina di precisione bmc europearms, modello 308 match con ottica di puntamento e una carabina di precisione remington, anche questa dotata di mirino) e i fucili a canne mozze saranno sottoposti ad accertamenti balistici per accertare un loro eventuale utilizzo in fatti di sangue o altri delitti.
I tre sono stati trasferiti nel carcere di Poggioreale a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

17 Dicembre 2023 08:41 - Ultimo aggiornamento: 17 Dicembre 2023 08:41
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi