16 Aprile 2024 - Aggiornato alle 23:33
CRONACA

Napoli: Cabina di coordinamento  PNRR in Prefettura

22 Marzo 2024 18:47 —

In data 20 marzo 2024 il Prefetto di Napoli, Michele di Bari, ha istituito la Cabina di Coordinamento presso la Prefettura – UTG di Napoli, col fine di rendere maggiormente efficace il monitoraggio su base territoriale degli interventi del PNRR, favorire le sinergie tra le diverse amministrazioni e i soggetti attuatori operanti nel territorio provinciale, nonché di migliorare l’attività di supporto in favore degli enti territoriali.

L’organismo neocostituito è presieduto dal Prefetto o suo delegato e vi partecipano il Sindaco della Città Metropolitana, un rappresentante della Regione, un rappresentante della Ragioneria Generale dello Stato, una rappresentanza dei sindaci dei Comuni titolari di interventi PNRR e i rappresentanti delle Amministrazioni centrali titolari dei programmi e degli interventi previsti dal PNRR da attuare in ambito provinciale, di volta in volta interessati.

Sulla base delle apposite linee guida che saranno adottate dalla Struttura di missione - istituita presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri - entro sessanta giorni dall’entrata in vigore del decreto-legge n.19 del 2 marzo 2024, la Cabina di coordinamento definirà il piano di azione per l’efficace e tempestiva attuazione dei programmi e degli interventi previsti dal PNRR in ambito provinciale.

Compito ulteriore della Cabina di coordinamento sarà quello di esaminare le iniziative realizzate, rilevare eventuali criticità e redigere report afferenti agli esiti del monitoraggio svolto.

22 Marzo 2024 18:47 - Ultimo aggiornamento: 22 Marzo 2024 18:47
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi