22 Giugno 2024 - Aggiornato alle 17:24
CRONACA

Napoli: Castellammare, reati tributari. Eseguito decreto di sequestro per oltre 800.000 euro

20 Maggio 2024 09:54 —

Il Gruppo della Guardia di Finanza di Torre Annunziata ha dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo, per l'importo di€ 803.433,36, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Torre Annunziata, su conforme richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti della TEK.NO PIPER s.r.l.s., con sede a Castellammare di Stabia, e del relativo rappresentante legale, indagato per il delitto di omesso versamento di ritenute dovute o certificate, ai sensi dell'art. 10-bis del D. Lgs. n. 74/2000.

In particolare, il destinatario del provvedimento avrebbe omesso il versamento delle ritenute operate nei confronti dei dipendenti della predetta società, operante nel settore della riparazione e manutenzione di navi commerciali e da diporto, relative agli anni d'imposta dal 2018 al 2020, per un totale di€ 803.433,36.

Alla luce delle risultanze emerse è stata, pertanto, emessa la misura ablatoria reale, anche per equivalente, per l'intero ammontare delle imposte evase, corrispondente al profitto dei reati tributari.

L'esecuzione del provvedimento di sequestro, tuttora in corso, ha ad oggetto quote societarie, veicoli e disponibilità finanziarie riconducibili alla società e all'indagato, il cui valore complessivo è in via di quantificazione.

20 Maggio 2024 09:54 - Ultimo aggiornamento: 20 Maggio 2024 09:54
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi