16 Aprile 2024 - Aggiornato alle 23:18
CRONACA

Napoli: Comitato provinciale per l"Ordine e la Sicurezza Pubblica in Prefettura

14 Marzo 2024 19:30 —

Il Prefetto di Napoli, Michele di Bari, nel pomeriggio odierno, ha presieduto una riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica , al quale hanno partecipato il Capo di Gabinetto del Comune di Napoli, il Questore, il Comandante provinciale dei Carabinieri e il Comandante provinciale della Guardia di Finanza e la Commissione straordinaria di Caivano.

E stata affrontata, tra l'altro, la tematica connessa ai recenti episodi di violenza presso il campo rom sito nel Comune di Caivano, alla Strada Cinquevie, ove, nella serata del 12 marzo scorso, sono stati esplosi colpi d arma da fuoco all'indirizzo di due moduli abitativi dell'insediamento.

Al riguardo, oltre agli interventi già messi in atto nell'area di interesse, particolarmente attenzionata dalle Forze dell'ordine, è stato disposto un incremento dei servizi straordinari di controllo del territorio nelle aree limitrofe al campo rom, al fine della prevenzione di episodi criminosi e del contrasto ad ogni forma di illegalità.

La Commissione straordinaria ha assicurato l'apporto del corpo di Polizia locale, in costante raccordo operativo con le Forze di polizia. Verrà inoltre disposto un censimento degli occupanti l'insediamento nomadi, coordinato dagli assistenti sociali del Comune nonché un'attività di bonifica dei rifiuti, sulla scorta anche dei report elaborati dall'Arma dei Carabinieri, inerenti la tipologia dei materiali accumulatisi. 

Le iniziative avviate corrispondono alla necessità di dare concrete risposte  alla domanda di sicurezza proveniente dalla comunità locale, attraverso il concorso di tutte le diverse istituzioni del territorio. 

14 Marzo 2024 19:30 - Ultimo aggiornamento: 14 Marzo 2024 19:30
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi