23 Maggio 2024 - Aggiornato alle 20:51
CRONACA

Napoli: Comune, come avere l'annotazione permanente sulla scheda elettorale per il voto assistito

03 Maggio 2024 13:14 — Cosa fare per ottenere il voto domiciliare per gli elettori affetti da infermità che ne rendono impossibile l’allontanamento dall’abitazione.

Gli elettori che si trovino in una condizione tale da non consentire loro l’autonoma espressione del diritto di voto, possono presentare una richiesta al Comune per ottenere l’annotazione permanente del diritto di voto assistito mediante apposizione, da parte dello stesso comune e nel rispetto delle vigenti disposizioni in materia di riservatezza personale, di un simbolo o codice sulla tessera elettorale personale.

Tale richiesta deve essere presentata, nei giorni di apertura al pubblico, presso la sede della propria Municipalità, corredata da apposita documentazione sanitaria rilasciata dalla competente ASL attestante che l’elettore è impossibilitato ad esercitare autonomamente il diritto di voto. Resta ferma, comunque, la possibilità di ammissione al voto assistito, già prevista dalla originaria formulazione degli articoli 55 del D.P.R. n°367/57 e 41 del D.P.R. n°570/60 e tuttora vigente, presentando la suddetta documentazione sanitaria direttamente al presidente di seggio elettorale in occasione di ogni consultazione.

Sono ammessi al voto domiciliare gli elettori affetti da gravissime infermità tali che l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano risulti impossibile e gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano.

Questi elettori dovranno far pervenire una dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui dimorano indicando il completo indirizzo, un numero telefonico, con allegate la copia della tessera elettorale, la copia di un valido documento di riconoscimento e la certificazione sanitaria rilasciata dal funzionario medico designato dai competenti organi della azienda sanitaria locale che attestare la sussistenza delle condizioni di infermità o le condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.

Questa dichiarazione dovrà pervenire entro il 20 Maggio e potrà essere trasmessa via PEC all’indirizzo elettorale@pec.comune.napoli.it oppure consegnata a mano, da un delegato, presso il Servizio Statistica e Servizi Demografici – Ufficio elettorale - II Traversa via dell'Epomeo - Parco Quadrifoglio - dalle ore 9:00 alle ore 16:00 dei giorni feriali.

Il voto verrà raccolto, presso il domicilio indicato dall’elettore, dal Presidente dell'ufficio di sezione durante le ore in cui è aperta la votazione.

Il modello di dichiarazione potrà essere scaricato dal sito web del Comune di Napoli nella sezione dedicata alle Elezioni Europee 2024 all’indirizzo: Clicca Qui

 

03 Maggio 2024 13:14 - Ultimo aggiornamento: 03 Maggio 2024 13:14
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi