26 Febbraio 2024 - Aggiornato alle 18:06
CRONACA

Napoli: Controlli all'Arenaccia, arrestato un rumeno e un napoletano

04 Febbraio 2024 14:21 —

Nella mattinata di venerdì, gli agenti del Commissariato Vasto- Arenaccia, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Acquaviva, all’esterno di un esercizio commerciale, hanno notato un uomo che, chiedendo aiuto, stava rincorrendo un altro soggetto.

I poliziotti, prontamente intervenuti, hanno raggiunto e bloccato quest’ultimo accertando che lo stesso, poco prima, dopo essere entrato in un’area attigua all’attività commerciale, riservata al personale addetto, aveva asportato alcuni cartoni contenenti generi alimentari.

Per tali motivi, un 24enne rumeno con precedenti di polizia, anche specifici, è stato tratto in arresto per furto aggravato, mentre la refurtiva è stata restituita al direttore del supermercato.

Ieri, invece, gli operatori dello stesso Commissariato, hanno effettuato un controllo presso l’abitazione di un uomo, attualmente sottoposto alla detenzione domiciliare per reati in materia di stupefacenti, in via Generale Raffaele Corrascosa.

In quel momento, il soggetto, avvedutosi della loro presenza, ha lanciato dalla finestra 3 involucri contenenti cocaina, prontamente recuperati dai poliziotti. Inoltre, gli operatori hanno rinvenuto nell’appartamento altri 5 involucri della stessa sostanza per un peso complessivo di circa 3,2 grammi,  un paio di forbici, diverso materiale per il confezionamento per la droga, un bilancino di precisione e 50 euro.

Per tali motivi, il 54enne napoletano è stato tratto in arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

04 Febbraio 2024 14:21 - Ultimo aggiornamento: 04 Febbraio 2024 14:21
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi