22 Giugno 2024 - Aggiornato alle 17:55
CRONACA

Napoli: Controlli in città ed in provincia. Un arresto, denunce e sequestri

25 Maggio 2024 16:04 —

Nella giornata di ieri, gli agenti dei Commissariati Vicaria-Mercato e Frattamaggiore, i militari dell’Arma dei Carabinieri, gli operatori della Guardia di Finanza, con il supporto di personale dell’ASL Napoli 1 Centro, la collaborazione del Compartimento Polizia Ferroviaria e personale della Polizia Metropolitana, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio a piazza Garibaldi, piazza Mancini, via Poerio e porta Nolana.

Nel corso dell’attività sono state identificate 115 persone, di cui 6 sanzionate amministrativamente per possesso di sostanza stupefacente per uso personale, controllati 20 veicoli e 6 esercizi commerciali irrogando 14 prescrizioni e 3 sanzioni amministrative per un totale di circa 5000 euro; è stato, altresì, sequestrato 1 kg di tabacchi lavorati esteri.

Nell'ambito dei servizi predisposti dalla Questura di Napoli nelle aree della “movida”, gli agenti dei Commissariati San Ferdinando, Bagnoli, Arenella, Chiaiano, personale della Guardia di Finanza e della Polizia Locale hanno effettuato controlli nel quartiere Chiaia.

Nel corso del servizio gli operatori hanno identificato 127 persone, di cui 13 con precedenti di polizia, controllato 11 esercizi commerciali e 22 veicoli, di cui uno sottoposto a fermo amministrativo.

Nella notte appena trascorsa, gli agenti del Commissariato di Frattamaggiore, durante il servizio di controllo del territorio, a seguito di una nota pervenuta alla locale Sala Operativa, sono intervenuti in via Roma a Frattamaggiore, per la segnalazione di un furto in atto presso un esercizio commerciale di distributori automatici H24.

I poliziotti, prontamente intervenuti, sono stati avvicinati da un gruppo di persone in evidente stato di agitazione, le quali hanno indicato loro un uomo all’interno dell’attività commerciale intento a scassinare un distributore di bibite, forzando la serratura del vano monete.

Gli operatori hanno tempestivamente raggiunto e bloccato l’uomo, trovandolo in possesso di una tenaglia, di un cacciavite e del nottolino appena asportato dal distributore.
Per tale motivo, l’uomo, identificato per un 37enne di Afragola con precedenti di polizia, anche specifici, è stato tratto in arresto per furto aggravato e, altresì, denunciato per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. 

25 Maggio 2024 16:04 - Ultimo aggiornamento: 25 Maggio 2024 16:04
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi