01 Marzo 2024 - Aggiornato alle 07:52
POLITICA

Napoli: Dibattito sulla Giustizia al Maschio Angioino con De Luca, De Flaviis, Lepre, Cangini e Benedetto

27 Febbraio 2023 22:18 — De Luca alla richiesta di un suo commento sulla elezione di Elly Schlein risponde citando Montale.

E stato presentato oggi presso la Società Italiana di Storia Patria al Maschio Angioino il libro "Non diamoci del tu - La separazione delle carriere" di Giuseppe Benedetto con la prefazione del Ministro della Giustizia Carlo Nordio.

L'incontro è stato organizzato e introdotto dall'Avv. Ugo De Flaviis, responsabile della Fondazione Luigi Einaudi in Campania. De Flaviis, l'autore Giuseppe Benedetto, il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, il magistrato Antonio Lepre e il giornalista Andrea Cangini già Direttore del quotidiano Il Resto del Carlino e Senatore della Repubblica hanno dibattuto sull'argomento, quanto mai attuale, della riforma della giustizia, della legge sulle intercettazioni e sulla separazione delle carriere. 

Nutrito l'attento parterre, tra avvocati, magistrati, politici e amministratori locali. 

Edito da Rubettino, secondo l'autore, tutto il libro dovrebbe essere attentamente studiato alla scuola della Magistratura, perché smentisce definitivamente le apocalittiche obiezioni che l’Anm propina in occasione anche delle più moderate proposte riformatrici, come l’ultima della Ministra Cartabia. (dalla prefazione di Carlo Nordio) Che il giudice e l’accusatore siano colleghi è una singolarità tutta italiana. Un’anomalia politica e sociale che si perpetua da decenni. Questo libro evidenzia tale stortura ed auspica un cambiamento radicale del sistema giustizia, illustrando l’urgente necessità della separazione delle carriere affinché si possa raggiungere realmente l’autonomia della giurisdizione. Un rigoroso lavoro di approfondimento scientifico, una minuziosa cura della ricostruzione storica, uno scrigno di passione civile che emerge da ogni pagina, questo e tanto altro è Non diamoci del tu.

Tra le altre cose a De Luca è stata posta la domanda del giorno, che non poteva mancare, sull'elezione del nuovo segretario del Partito Democratico Elly Schlein. Il Presidente  ha risposto citando Montale "non chiederci la parola che squadri da ogni lato l’animo nostro informe, e a lettere di fuoco lo dichiari e risplenda come un croco perduto in mezzo a un polveroso prato". 

Antonio Pianelli

27 Febbraio 2023 22:18 - Ultimo aggiornamento: 27 Febbraio 2023 22:18
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi