26 Febbraio 2024 - Aggiornato alle 19:51
CRONACA

Napoli: Evade dai domiciliari per andare a mangiare una pizza

13 Dicembre 2023 11:18 —

I finanzieri del Comando Provinciale di Napoli hanno arrestato nella zona di Porta Nolana un pregiudicato, di anni trenta, evaso dagli arresti domiciliari.

In particolare, i "Baschi Verdi" del Gruppo Pronto Impiego Napoli durante l’ordinario servizio di controllo economico del territorio, hanno notato un soggetto che, con fare sospetto, si aggirava nei pressi di un bar. L’uomo, quindi, è stato fermato dai militari e, nel corso degli accertamenti, è emerso che era evaso da 2 giorni dagli arresti domiciliari che stava scontando presso la sua abitazione, a Portici.

Alla richiesta dei militari, il soggetto asseriva di non riuscire più a sopportare la convivenza con la moglie e i figli e di avere avvertito, pertanto, la necessità di andare a prendere un aperitivo a Napoli.

L’evaso era posto agli arresti domiciliari da 3 mesi poiché inosservante dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, a causa di condanne riportate per reati contro il patrimonio, rapina aggravata e spaccio di sostanze stupefacenti.

Nei giorni scorsi, è stato nuovamente processato per direttissima e condannato ad ulteriori 8 mesi di arresti domiciliari.

13 Dicembre 2023 11:18 - Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre 2023 11:18
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi