27 Maggio 2024 - Aggiornato alle 23:54
CRONACA

Napoli: Folla di turisti a Ischia e Procida, intensificati i controlli dei Carabinieri. In mare la motovedetta per la tutela del "Regno di Nettuno"

23 Aprile 2023 11:54 —

L’aumento dei turisti sulle isole dell’arcipelago napoletano ha intensificato la già capillare attenzione dei Carabinieri della compagnia di Ischia. Controlli nei comuni delle isole e presidi sulle banchine dei porti hanno portato all’identificazione di 184 persone e all’ispezione di 134 veicoli.

Denunciato un 34enne di Casamicciola per guida sotto effetto di alcol. Lo hanno fermato durante un posto di controllo nel comune di Barano, la sua andatura era evidentemente irregolare. Il tasso alcolemico rilevato superava il limite massimo e i militari gli hanno ritirato patente e sequestrato l’auto.

Segnalato alla prefettura un 19enne perché trovato in possesso di una piccola stecchetta di hashish.

Controlli anche in mare con la motovedetta. 20 le imbarcazioni passate al setaccio. Per 5 diportisti sanzioni per complessivi 6mila euro. Le violazioni rilevate sono mancanza dotazioni di sicurezza a bordo, mancanza dell'autorizzazione all’ancoraggio e per esercitare la pesca sportiva marittima in area marina protetta "Regno di Nettuno", mancanza di licenza all'installazione di apparati radioelettrici di bordo, assenza di assicurazione.

I militari sono intervenuti anche in un ristorante procidano dove un uomo del 64, evidentemente ubriaco, stava minacciando e insultando i clienti.  Il 58enne è stato allontanato e sanzionato.

I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

23 Aprile 2023 11:54 - Ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2023 11:54
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi