23 Giugno 2024 - Aggiornato alle 07:21
CULTURA&SPETTACOLO

Napoli: Fuorigrotta, grande successo per il progetto “Ti mostro una Superdonna”. Protagonisti i bambini della scuola primaria e secondaria

30 Marzo 2023 21:26 —

Si è svolto questa mattina a Fuorigrotta il Progetto scuole “Ti mostro una Superdonna” organizzato in occasione del “Marzo Donna”, dall’Assessore della X Municipalità con delega alle pari opportunità Concetta Guazzo. Un progetto fotografico dal titolo “Ti mostro una Superdonna” finalizzato ad omaggiare, attraverso una mostra fotografica, tutte le donne comuni.

"La mostra ha voluto celebrare le donne comuni, quelle che non fanno notizia e sulle quali è necessario accendere i riflettori, rendendole protagoniste della manifestazione perché vera forza motrice della società moderna. Erroneamente si è portati a credere che una vita comune, proprio perché definita tale, non abbia nulla di interessante da raccontare e da insegnare, mentre sono proprio coloro che conducono vite ritenute comuni che compiono le imprese più straordinarie, combattendo non trascurabili battaglie quotidiane" ha dichiarato l'Assessore Guazzo..

Gli alunni delle classi 4a e 5a della scuola primaria e delle classi 1a, 2a e 3a della scuola secondaria di primo grado sono stati gli autori delle fotografie che sono state esposte il giorno oggi presso il Parco San Laise (ex Base Nato). Gli alunni hanno fotografato la loro personale superdonna: la mamma, la sorella, la nonna, la zia, l’insegnate, l’amica, la fidanzatina.

Gli scatti, eseguiti attraverso un qualsiasi dispositivo analogico e/o digitale, sono stati stampati e poi incollati su un foglio e/o un cartoncino dove, a margine, ogni autore ha attribuito un titolo.  

La mostra sarà visitabile dalle classi degli alunni-fotografi ed anche dalle classi degli alunni che non aderiranno al progetto fotografico ma che vorranno comunque prenderne visione. L’esposizione sarà altresì aperta alle protagoniste degli scatti ed alle famiglie degli alunni.

Grande soddisfazione è stata espressa dll'Assessore Guazzo e da tutti gli intervenuti alla manifestazione, partecipanti e protagonisti. 

30 Marzo 2023 21:26 - Ultimo aggiornamento: 30 Marzo 2023 21:26
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi