17 Aprile 2024 - Aggiornato alle 11:15
CRONACA

Napoli: Fuorigrotta, sorpreso con droga, pistola, taser, coltelli e circa 100.000 euro in contanti

03 Aprile 2024 13:41 —

Ieri pomeriggio, gli agenti del Commissariato San Paolo, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare nei pressi della stazione della metropolitana di Bagnoli-Agnano Terme, hanno notato uno scooter con a bordo un soggetto che, in cambio di denaro, ha consegnato qualcosa ad una donna. Quest’ultima è poi salita sul motoveicolo con il quale i due si sono allontanati verso via Terracina.

I poliziotti, pertanto, li hanno seguiti e fermati poco distante trovando il conducente in possesso di 690 euro, alcuni mazzi di chiavi e di due involucri di hashish del peso di circa 14 grammi, mentre la donna di un altro involucro della stessa sostanza acquistato poco prima.

Inoltre, essendovi fondato motivo di ritenere che potessero esservi ulteriori elementi in ordine ai fatti per i quali si stava procedendo, i poliziotti hanno esteso l’attività di controllo presso l’abitazione dell’indagato nel quartiere Bagnoli e presso un locale in suo uso situato ad Agnano. In effetti l’intuito investigativo degli operatori ha trovato positivo riscontro poiché nell’appartamento hanno rinvenuto una dose contenente 1,5 grammi di cocaina, 11 cartucce cal. 7,62, un machete, un taser e tre coltelli, mentre nel locale hanno trovato un sacchetto contenente circa 81,50 grammi di cocaina, 14 involucri di hashish del peso di circa 107 grammi, 2 bilancini di precisione, diverso materiale per il confezionamento della droga, una pistola modello Beretta con matricola abrasa, 6 cartucce cal. 7,65, altre 15 cartucce cal. 7,6, tre coltelli, un altro machete e 81.050 euro, suddivisi in banconote di vario taglio.

Infine nell’autovettura dell'uomo gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato un altro coltello.

Per tali motivi, l'uomo, identificato per un 55enne napoletano, è stato tratto in arresto per detenzione illecita e cessione di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di arma clandestina, detenzione illegale di munizioni da guerra e ricettazione.

L’acquirente invece è stata sanzionata amministrativamente per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale.

03 Aprile 2024 13:41 - Ultimo aggiornamento: 03 Aprile 2024 13:41
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi