02 Marzo 2024 - Aggiornato alle 04:25
CRONACA

Napoli: Garage a pagamento usa gli stalli per i disabili per le auto dei clienti - VIDEO

14 Marzo 2023 16:42 — La scoperta di Borrelli aggredito dal titolare dell’autorimessa: “Denunciato tutto. Bisogna essere inflessibili su questo fenomeno.”

A Napoli, in via San Tommaso D’Aquino, un garage a pagamento utilizza gli stalli per disabili per parcheggiare le auto dei propri clienti assegnando ad essi dei numeri progressivi esposti sui tettucci delle vetture.

La scoperta è stata fatta dal deputato dell’alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli, durante un sopralluogo in zona, il quale è stato anche aggredito dal titolare del garage che ha tentato di colpirlo. Fortunatamente sono intervenuti gli agenti della scorta che hanno evitato che la situazione degenerasse.

“Quando mi sono reso conto di quello che veniva fatto, del sistema truffaldino messo in atto, ho allertato la Polizia Municipale che è arrivata sul posto trovando decine di auto con i contrassegni per disabili parcheggiate sulle strisce blu mentre i posti auto assegnati a loro erano occupati dai clienti del garage. Quegli stalli sono stati poi fatti liberare. Ovviamente li ho denunciati. Su questo fenomeno occorre la totale repressione, bisogna essere inflessibili per ripristinare la legalità e garantire ai diversamente abili i loro diritti. I garage che utilizzano strisce blu, stalli per disabili e spazi esterni per fare affari in modo illecito vanno sanzionati ed eventualmente anche chiusi”- ha dichiarato Borrelli.

Link al Video https://www.facebook.com/watch/?v=990173655302556

14 Marzo 2023 16:42 - Ultimo aggiornamento: 14 Marzo 2023 16:42
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi