13 Giugno 2024 - Aggiornato alle 21:33
CRONACA

Napoli: Grumo Nevano, calci e pugni alla ex compagna e aggressione ai Carabinieri. Arrestato 34enne napoletano dopo una violenta colluttazione

27 Gennaio 2023 14:24 —

E’ notte a Grumo Nevano, in via Manzoni, quando il suo ex compagno bussa alla porta di casa.

La donna, una 36enne napoletana, decide di aprire e vede l’uomo verosimilmente ubriaco o sotto effetto di sostanze stupefacenti. Pochi minuti e lui l’aggredisce, la picchia con calci e pugni colpendola al volto. La furia si prende una pausa e in quegli attimi la donna riesce a contattare il 112.

Dopo pochi istanti una pattuglia della locale Stazione Carabinieri si precipita a casa della donna. La situazione degenera ancora di più e l’uomo aggredisce anche i militari che con non poca difficoltà lo arrestano.

10 i giorni di prognosi per la donna e 20 quelli per uno dei Carabinieri intervenuti.

L'uomo si trova ora nel carcere di Poggioreale per maltrattamenti in famiglia, oltraggio, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

27 Gennaio 2023 14:24 - Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio 2023 14:24
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi