26 Maggio 2024 - Aggiornato alle 08:41
CRONACA

Napoli: Lettere, in casa un chilo di esplosivo. Carabinieri arrestano 29enne

08 Maggio 2024 11:12 —

A Lettere i Carabinieri della stazione di Piano di Sorrento hanno arrestato per detenzione illegale di ordigni esplosivi Tommaso Di Riso, 29enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

I militari hanno perquisito la sua abitazione e lì hanno rinvenuto e sequestrato 10 ordigni esplosivi non classificati per un peso complessivo di 1 chilo.

Sono intervenuti gli artificieri del Comando provinciale di Napoli che hanno prima messo in sicurezza l’aria e poi recuperato l’esplosivo.

L’arrestato è stato trasferito nel carcere di Poggioreale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

08 Maggio 2024 11:12 - Ultimo aggiornamento: 08 Maggio 2024 11:12
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi