25 Febbraio 2024 - Aggiornato alle 16:17
SPORT

Napoli: Mazzarri, "E' stata la vittoria del gruppo"

13 Gennaio 2024 17:46 —

Soddisfatto e sorridente Walter Mazzarri si presenta davanti alla stampa: E' stata la vittoria del gruppo. Oggi ho rivisto lo spirito giusto dei ragazzi, il ritiro è stato importante anche per ritrovare gioco e compattezza. La partita è stata combattuta e difficile. La Salernitana si è chiusa bene ed è ripartita in contropiede. Sono ben messi in campo e noi, nonostante stessimo comandando la partita, siamo stati penalizzati alla loro prima uscita in ripartenza, siamo comunque rimasti calmi e non ci siamo demoralizzati, nonostante avessimo subìto una bella botta. Abbiamo continuato a giocare e nel complesso è stata una vittoria meritata, una gara giocata col collettivo, chi è entrato ha dato una grande mano, tutti hanno contribuito a questo successo: Abbiamo creato diverse palle gol, il possesso palla è stato costante ed ho visto quello che sa esprimere questo gruppo. Purtroppo la parentesi triste di Torino ha condizionato l'umore e la situazione, perchè poco prima col Monza avevamo fatto una prestazione di qualità. Loro hanno segnato un gol bellissimo, però siamo stati bravi a non disunirci e rimontare con merito. Ora abbiamo la Supercoppa da disputare, ma ci penserò da domani, oggi ci godiamo questa vittoria perchè per noi era fondamentale conquistare i tre punti in un momento così delicato"

Alla soddisfazione di Mazzarri si aggiunge l’entusiamo di Giovanni Di Lorenzo: “Il gol di Rrahmani è stato una liberazione, è stata una vittoria di carattere. Siamo stati bravi a pareggiare prima della fine del primo tempo. La gara era partita in salita, la Salernitana si è chiusa bene e non era facile trovare spazi. Sotto il profilo dell'impegno abbiamo dato tutto, ma non è mai mancata la nostra dedizione, purtroppo non siamo stati premiati sinora nella finalizzazione, ma l'atteggiamento è sempre stato propositivo. Questa vittoria ci ripaga di tanti momenti difficili che abbiamo vissuto. Adesso ci giocheremo la Supercoppa con positività e con la consapevolezza che possiamo essere ancora protagonisti".

Giovanni Spinazzola

13 Gennaio 2024 17:46 - Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio 2024 17:46
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi