25 Giugno 2024 - Aggiornato alle 19:48
CRONACA

Napoli: Nuove operazioni in Terra dei fuochi all’avvio della stagione estiva

05 Giugno 2024 16:55 —

Con l’avvio della stagione estiva, è partito nei giorni scorsi il programma di intensificazione dei servizi di vigilanza e prevenzione dei roghi di rifiuti in Terra dei fuochi, rinnovando il dispositivo di controllo che vede impegnati gli uomini e le donne dell’Esercito (82º Regimento di fanteria Torino) delle Forze di polizia e delle Polizie locali.

Nel mese di Maggio è già stato condotto un vasto programma di controlli: 41 operazioni combinate (30 di 2° livello e 11 action day interforze) hanno interessato ben 21 comuni nell’area metropolitana di Napoli e 16 comuni nella provincia di Caserta. Ventidue i sequestri operati, compresi circa mille mc di rifiuti (speciali e non), 35 le persone denunciate e 113 quelle sanzionate, 22 i veicoli sottoposti a sequestro assieme a sanzioni amministrative per un ammontare di circa 135.000 euro. Accanto a una diffusa azione sul territorio sono state condotte operazioni mirate su obiettivi identificati come di particolare interesse, con un attenzione specifica alla filiera dei materiali ferrosi. Una apposita task force, a guida Esercito è, poi, impegnata nel contrasto al traffico di rifiuti nella zona che comprende l’insediamento del campo nomadi di Carrafilello a Giugliano, dove è stato sequestrato, assieme ad due altri veicoli, un mezzo pesante mentre introduceva rifiuti in quell’area. Tra gli ultimi risultati spicca l’azione nel comune di Boscoreale della Polizia Metropolitana di Napoli, con il supporto dell’Esercito, durante la quale è stato ispezionato un deposito di 4.800. mq collegato ad un’attività di trivellazione. All’interno erano depositati illegalmente rifiuti speciali tossici pericolosi nonché altri rifiuti solidi. Rilevate anche violazioni sulle emissioni in atmosfera e sulla gestione delle acque. A Marcianise, controlli su un attività sottoposta a sequestro hanno portato ad una denuncia per violazione dei sigilli.

05 Giugno 2024 16:55 - Ultimo aggiornamento: 05 Giugno 2024 16:55
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi