26 Febbraio 2024 - Aggiornato alle 19:59
CRONACA

Napoli: Osservatorio per il monitoraggio e la pianificazione di interventi sulla incidentalità stradale, riunione in Prefettura

03 Febbraio 2024 15:51 —

Nella mattinata di ieri, presso il Palazzo di Governo, si è tenuta una nuova riunione convocata dal Prefetto di Napoli, Michele di Bari, per ulteriori approfondimenti sulla problematica dell’incidentalità stradale nell’ambito territoriale di questa area metropolitana, anche a seguito degli incidenti verificatisi nei giorni scorsi a Napoli - in via Foria, via delle Repubbliche Marinare e, nella serata del 1 febbraio u.s., in via dei Ciliegi nella zona di Chiaiano, dove è rimasto vittima un ragazzo 17enne in moto, a seguito dell’impatto con un palo della pubblica illuminazione. All’incontro hanno preso parte il Dirigente dell’Area Viabilità e Trasporto Pubblico del Comune di Napoli, il Dirigente della Sezione della Polizia Stradale di Napoli, oltre ai rappresentanti della Polizia Municipale di Napoli e, da remoto, dell’Agenzia ANSFISA di Roma.      

Il Comune di Napoli ha confermato l’avvio dei lavori di rifacimento della segnaletica stradale in corso Umberto e la verifica, entro 15 giorni delle possibili deflessioni dell’illuminazione a led presente sull’arteria. Ai fini della determinazione dei sinistri stradali, sarà valutata la possibilità di installare nuovi impianti di videocamere laddove necessario. Si è, inoltre, convenuto sulla stringente esigenza di adottare tutte le possibili misure divulgative per sensibilizzare gli utenti ad adottare condotte di guida più prudenti, con particolare riguardo all’uso improprio degli smartphone, una tra le più diffuse forme di distrazione dalla guida e causa ricorrente di incidentalità stradale.

03 Febbraio 2024 15:51 - Ultimo aggiornamento: 03 Febbraio 2024 15:51
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi