21 Aprile 2024 - Aggiornato alle 10:53
CRONACA

Napoli: Pozzuoli, perseguita l'ex marito dopo la fine del matrimonio. L’ultima aggressione nel suo negozio. Carabinieri arrestano una 44enne

22 Febbraio 2024 09:57 —

A Pozzuoli i Carabinieri della locale stazione hanno effettuato un arresto in differita per atti persecutori nei confronti di una 44enne.

L’ex marito della donna si è presentato in caserma ed ha raccontato ai militari i maltrattamenti fisici e le vessazioni che ha dovuto subire in quest’ultimo anno. Gli episodi non erano terminati e anche dopo la separazione la donna continuava a perseguitarlo. Le prove sullo smartphone dell’uomo con le chat contenenti diverse minacce di morte. L’ultimo episodio nel pomeriggio quando la donna si era presentata nel negozio dell’uomo. Anche lì la vittima viene aggredita e la donna se ne va non prima di aver danneggiato alcuni arredi.

Ad immortalare l’aggressione le immagini delle telecamere di videosorveglianza acquisite poi dai Carabinieri. I militari hanno trovato la donna nella propria abitazione e l’hanno arrestata. La 44enne è stata trasferita nel carcere femminile di Pozzuoli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

22 Febbraio 2024 09:57 - Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio 2024 09:57
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi