17 Aprile 2024 - Aggiornato alle 10:51
CRONACA

Napoli: Progetto di valorizzazione e riqualificazione del complesso monumentale di piazza del Plebiscito e dei suoi spazi ipogei

21 Marzo 2024 19:38 —

Nella mattinata odierna, presso il Palazzo di Governo, presieduta dal Prefetto di Napoli, Michele di Bari, si è svolta una riunione del Tavolo tecnico operativo previsto dall’Accordo per la valorizzazione e riqualificazione del complesso monumentale di piazza del Plebiscito e dei suoi spazi ipogei, stipulato tra Fondo Edifici Culto del Ministero dell’Interno, Prefettura di Napoli, Comune, Agenzia del Demanio e Soprintendenza per i Beni Architettonici, Belle Arti e Paesaggio.

Hanno partecipato il Prefetto Alessandro Tortorella, Direttore Centrale degli Affari dei Culti e per l’Amministrazione del Fondo Edifici di Culto, il Vice Sindaco del Comune di Napoli, Laura Lieto, il Direttore dell’Agenzia del Demanio, Mario Parlagreco e i rappresentanti della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio. 

Stanno proseguendo le attività propedeutiche alla cantierizzazione delle opere. In particolare, sono in fase di avvio la progettazione illuminotecnica di Piazza Plebiscito e il recupero delle botteghe artigiane del colonnato che si presentano in uno stato di conservazione molto diversificato.                                                                                                                                         Il Prefetto Tortorella ha manifestato massima disponibilità al reperimento di somme dedicate, necessarie alla realizzazione del progetto, attentamente seguito per la rilevanza che lo stesso riveste per la sua centralità nelle azioni di trasformazioni e tutela del territorio.

Il Prefetto di Bari ha  sottolineato l’importanza di operare con la massima celerità, in sinergia tra tutti gli attori istituzionali coinvolti, tenuto conto anche delle aspettative della popolazione napoletana che considera la Piazza del Plebiscito un luogo simbolo e lo spazio pubblico più rappresentativo della città.

21 Marzo 2024 19:38 - Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2024 19:38
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi