23 Maggio 2024 - Aggiornato alle 20:45
CRONACA

Napoli: Quartieri Spagnoli, droga, aggressioni e colpi di pistola, Questore chiude locale per 30 giorni

16 Aprile 2024 21:31 —

Il Questore di Napoli, su proposta del Commissariato Montecalvario, ha disposto la sospensione per 30 giorni dell’attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande nei confronti di un locale dei Quartieri Spagnoli.

In particolare, nella notte dello scorso 24 marzo, i militari del Nucleo Radiomobile e del Nucleo Operativo Carabinieri avevano accertato, attraverso la visione delle immagini del sistema di videosorveglianza dell’esercizio commerciale, che un avventore, a seguito ad una lite scaturita da futili motivi con un altro soggetto, aveva esploso un colpo d’arma da fuoco ed il bossolo era stato rinvenuto sul manto stradale.

Nei mesi di febbraio e marzo scorsi, invece, gli agenti del Commissariato Montecalvario, nei pressi del locale in questione, avevano sanzionato amministrativamente 5 persone per possesso di sostanze stupefacenti per uso personale.

Ancora, tra gennaio 2023 e febbraio 2024, si erano registrate alcune aggressioni, avvenute sia all’interno che all’esterno dell’attività commerciale; nello specifico, nella notte del 19 febbraio 2023, il marito della titolare era stato attinto da un colpo d’arma da fuoco alla spalla, a seguito di una lite scaturita da futili motivi con un avventore, mentre un altro soggetto era stato ferito con un’arma da taglio al gluteo e all’addome.

Il provvedimento, eseguito questa mattina, è dunque finalizzato a scongiurare un concreto pericolo per l’ordine pubblico e per la sicurezza dei cittadini.

16 Aprile 2024 21:31 - Ultimo aggiornamento: 16 Aprile 2024 21:31
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi