02 Marzo 2024 - Aggiornato alle 04:31
CRONACA

Napoli: Quartieri Spagnoli, tentato omicidio durante la movida. Carabinieri eseguono fermo nei confronti di un 26enne

24 Febbraio 2023 07:45 —

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Napoli Centro hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto su disposizione della Procura partenopea nei confronti di un 26enne napoletano già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo è ritenuto gravemente indiziato del tentato omicidio di un 43enne avvenuto la notte dello scorso 19 febbraio nei pressi di un locale della movida dei quartieri spagnoli. La vittima fu colpita alla spalla sinistra da uno dei due colpi d’arma da fuoco esplosi al suo indirizzo.

L’attività di indagine dei Carabinieri espletata con attività tecniche sotto il coordinamento dalla Procura di Napoli ha permesso di ricostruire l’episodio.

Contestualmente i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato, oltre a una rivoltella storica, anche 21 proiettili calibro 9 e calibro 357 magnum.

Il 26enne è in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.

24 Febbraio 2023 07:45 - Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2023 07:45
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi