23 Maggio 2024 - Aggiornato alle 20:27
CRONACA

Napoli: Sant’Antimo, estorsione alla ex e messaggio “sto arrivando!”. Ma trova i Carabinieri che lo arrestano

26 Aprile 2024 15:01 —

A Sant’Antimo i Carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Giuliano in Campania hanno arrestato per tentata estorsione un 37enne già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo ha mandato diversi messaggi all’ex compagna dove, minacciandola di morte, pretendeva del denaro. Nell’ultimo messaggio l’avvertimento : “Sto arrivando!”.

La vittima, una 35enne, chiede aiuto ai Carabinieri digitando il 112. Pochi minuti e i militari sono sotto casa della donna, giusto in tempo per bloccare il 37enne che aveva mantenuto la parola presentandosi davanti la porta di ingresso dell’appartamento. Lui viene arrestato e la donna decide finalmente di raccontare decine e decine di episodi caratterizzati da violenze e aggressioni subite in quasi 10 anni di relazione sentimentale.

L’uomo è stato trasferito in carcere in attesa di giudizio.
 

26 Aprile 2024 15:01 - Ultimo aggiornamento: 26 Aprile 2024 15:01
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi