29 Febbraio 2024 - Aggiornato alle 21:35
CRONACA

Napoli: Scampia, disarticolato un laboratorio di sostanza stupefacente. Arrestati un 18enne e una 34 enne

17 Dicembre 2023 10:38 —

Nella mattinata di ieri, gli agenti del Commissariato di Scampia, durante i servizi all’uopo predisposti, hanno notato in via Domenico Modugno un uomo sopraggiungere a bordo di uno scooter che, con atteggiamento circospetto, si è introdotto all’interno di un’abitazione. I poliziotti, insospettiti dall’atteggiamento del prevenuto, hanno atteso che quest’ultimo uscisse dall’abitazione per procedere al controllo ed in effetti, l’intuito investigativo ha trovato positivo riscontro poiché lo hanno trovato in possesso di 25 involucri di crack del peso di 8 grammi circa, 15 involucri di marijuana del peso di 21 grammi circa, 13 stecche di hashish del peso di 44 grammi circa e di un telefono cellulare.

Inoltre, essendovi fondato motivo di ritenere che potessero esservi ulteriori elementi in ordine ai fatti per i quali si stava procedendo, gli operatori hanno esteso l’attività di controllo presso l’abitazione dal quale era stato visto uscire l’uomo e, dopo aver identificato la proprietaria per una 34enne napoletana hanno rinvenuto, all’interno di uno sgabuzzino adibito a deposito e laboratorio per il taglio e il confezionamento della droga, 2 buste di marijuana del peso di 525 grammi circa, 251 involucri della stessa sostanza del peso di 325 grami circa, 2 panetti di hashish del peso di 205 grami circa 45 stecche della stessa sostanza del peso di 164 grammi circa, 2 involucri di cocaina del peso di 47 grammi circa, 4 bilance di precisione, 1 macchina per il sottovuoto, 1 coltello con lama di 20 cm circa e diverso materiale per il confezionamento della droga.

Per tal motivo, gli indagati, identificati per un 18enne e una 34enne, entrambi napoletani con precedenti di polizia anche specifici, sono stati tratti in arresto per detenzione ai fini di traffico di sostanza stupefacente.

17 Dicembre 2023 10:38 - Ultimo aggiornamento: 17 Dicembre 2023 10:38
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi