26 Febbraio 2024 - Aggiornato alle 19:25
CRONACA

Napoli: Secondigliano, la Polizia di Stato denuncia tre minorenni per rissa

09 Gennaio 2024 21:01 —

Nel pomeriggio di ieri, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in Strada Comunale dei Cavoni per la segnalazione di una persona ferita.

Gli operatori, giunti prontamente sul posto, hanno trovato personale del 118 che stava già soccorrendo un giovane che è stato poi trasportato presso l’Ospedale Cardarelli.

L’immediata attività di indagine, svolta dagli agenti del Commissariato Secondigliano, ha consentito di accertare che il ferito era rimasto coinvolto, insieme ad altri due coetanei, in una lite scaturita da futili motivi; inoltre, gli operatori hanno rinvenuto e sequestrato due mazze da baseball ed un coltello a farfalla della lunghezza di 15 cm.

Per tali motivi, tre napoletani, tra i 17 e i 18 anni, sono stati denunciati per rissa e lesioni personali aggravate; due di essi sono stati, altresì, denunciati per porto abusivo di armi e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

 

09 Gennaio 2024 21:01 - Ultimo aggiornamento: 09 Gennaio 2024 21:01
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi