28 Maggio 2024 - Aggiornato alle 00:20
CRONACA

Napoli: Truffano ad una anziana 40.000 euro a Bari. Intercettati al casello di Napoli est e arrestati

30 Agosto 2023 11:24 —

Nella serata dello scorso 28 agosto, personale della Squadra Mobile di Napoli e della Squadra Investigativa del Compartimento della Polizia Stradale per la Campania e la Basilicata, presso il casello autostradale di Napoli Est, ha tratto in arresto per truffa aggravata un 32enne e un 35enne, entrambi con precedenti di polizia..

In particolare, nel primo pomeriggio gli agenti della Squadra Mobile di Bari hanno informato l’omologo Ufficio partenopeo che, poco prima, era stata commessa una truffa in danno di una donna ultraottantenne da parte di due uomini a bordo di una Fiat 500 i quali, facendo credere alla vittima che il nipote si trovasse in una situazione di difficoltà contingente per cui occorreva versare beni patrimoniali ad un fantomatico “postino”, si facevano consegnare denaro e monili per un valore complessivo di circa 40000 euro.

Le immediate attività di ricerca svolte dai poliziotti hanno consentito di localizzare l’autovettura e seguirla fino al predetto casello dove, a seguito di perquisizioni personali e del veicolo, è stata ritrovata l’intera refurtiva.

Al termine delle attività di competenza, i predetti sono stati associati alla Casa Circondariale di Poggioreale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa dell'udienza di convalida.

L'attività svolta dalla Polizia di Stato costituisce un forte segnale di contrasto all’odioso fenomeno delle truffe commesse in danno di persone anziane.
 

30 Agosto 2023 11:24 - Ultimo aggiornamento: 30 Agosto 2023 11:24
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi