25 Giugno 2024 - Aggiornato alle 21:03
CRONACA

Napoli: Varcaturo, botte alla madre e alla sorella per soldi. Carabinieri arrestano 53enne

04 Giugno 2024 12:54 —

A Giugliano in Campania nella frazione di Varcaturo i Carabinieri della sezione radiomobile sono intervenuti in un’abitazione per una segnalazione di lite violenta in famiglia. Arrivati sul posto, i militari hanno accertato che poco prima un uomo, 53enne, verosimilmente ubriaco aveva aggredito la propria madre che di anni ne ha 76.

L’uomo aveva aggredito l’anziana con schiaffi e pugni colpendola ripetutamente alla testa. Tutto per farsi dare denaro. Era intervenuta anche la sorella dell’uomo per difendere la propria madre ed anche per lei tante botte. Gli accertamenti dei militari hanno permesso di ricostruire una storia. Erano circa quattro anni che l’uomo chiedeva sempre denaro e se non lo otteneva l’epilogo era sempre lo stesso: violenze.

L'uomo è stato arrestato e trasferito in carcere dove dovrà rispondere all’autorità giudiziaria di maltrattamenti famiglia e lesioni.
 

04 Giugno 2024 12:54 - Ultimo aggiornamento: 04 Giugno 2024 12:54
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi