04 Marzo 2024 - Aggiornato alle 09:58
CRONACA

Napoli: Via Solimena al Vomero, riunione in Prefettura

10 Febbraio 2024 15:24 —

Si è tenuta stamattina in Prefettura una riunione di coordinamento di protezione civile, convocata dal Prefetto di Napoli, Michele di Bari, per effettuare un punto di aggiornamento in ordine al dissesto, per cause da accertarsi, che ha interessato nella giornata di ieri lo stabile al civico 113 scala A, sito in via Solimena nel quartiere Vomero di Napoli.

Alla riunione erano presenti il Viceprefetto Vicario Gaetano Cupello, il dirigente del Commissario di P.S. Vomero, Monica Flaminio, il Comandante della Compagnia Carabinieri Vomero, Cap. Sergio Vaira, per il Comando provinciale dei VV.FF., il D.V.  Carmine Castaldo e per la Polizia municipale del Comune di Napoli, il Mag Enrico Del Gaudio, nonché i rappresentanti delle società di erogazione dei servizi di fornitura ABC e E-distribuzione.

Nel corso dell’incontro è stato riferito che i dieci nuclei familiari residenti nella scala interessata dal dissesto,  allontanati a scopo cautelativo dalle proprie abitazioni, così come richiesto dai Vigili del Fuoco e dalla Protezione civile comunale,  hanno trovato autonoma sistemazione. Inoltre, sempre per esigenze precauzionali, è stato inibito l’accesso ai locali commerciali posti al piano terra del citato stabile e individuati ai civici 115,117 e 119.

Sulla scorta degli esiti degli accertamenti svolti dal Comando provinciale dei Vigili del Fuoco si è richiesto all’Amministrazione comunale di provvedere immediatamente alla chiusura del tratto stradale interessato, inibendo il transito veicolare e pedonale fino al termine delle necessarie verifiche tecniche e dunque fino alla messa in sicurezza dell’ immobile, a tutela della pubblica e privata incolumità.

Durante l’incontro si è altresì raccomandato, per le vie brevi, all’Amministratore dello stabile di compiere nel più breve tempo possibile i dovuti accertamenti peritali ed è stato, inoltre, disposto l’espletamento di servizi di  vigilanza in loco da parte delle Forze dell’ordine.

 

10 Febbraio 2024 15:24 - Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio 2024 15:24
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi