25 Febbraio 2024 - Aggiornato alle 16:59
SPORT

Roma-Napoli: "All'Olimpico per il riscatto" di Giovanni Spinazzola

22 Dicembre 2023 23:47 —

Il Napoli a caccia di riscatto. Il turno prenatalizio regala una sfida da brividi per gli azzurri, impegnati in casa della Roma di José Mourinho. I giallorossi non stanno certo messi meglio, ecco perché la chance è davvero ghiotta e da non sprecare. La formazione allenata dal vate di Setubal è reduce dal brutto ko in casa del Bologna ed è a caccia della riscossa ma il Napoli non può più perdere terreno. Il pareggio in quel di Salerno del Milan terzo in classifica può risucchiare i rossoneri nella lotta Champions ma intanto Bologna e Fiorentina stanno dimostrando di essere rivali terribili. Gli azzurri, poi, sono chiamati a riscattare la pesantissima sconfitta incassata contro il Frosinone in Coppa Italia. Un ko doloroso, ingiustificabile per una squadra che ha lo scudetto cucito sul petto. Ci si aspetta una reazione, la aspettano anche i tifosi che hanno avuto un confronto a Castel Volturno prima che la squadra partisse alla volta di Roma. Serve ben altro, gli azzurri dovranno dimostrarlo sul campo dell’Olimpico di aver capito la lezione. L’auspicio è di vedere un altro Napoli in quel di Roma, magari più accorto difensivamente contro una formazione che lascerà il pallino del gioco a Lobotka e compagni per poi ripartire in contropiede, un po’ sullo stile della Juve. Vedremo se Mazzarri saprà trovare le giuste contromosse e rimettere in moto il propulsore azzurro, già inceppatosi troppe volte fin qui. 

Al termine dell’allenamento e prima della partenza per Roma, Mazzarri ha diramato la lista dei convocati. Ecco l’elenco. Idasiak, Gollini, Meret, Di Lorenzo, Zanoli, Juan Jesus, Natan, Ostigard, Rrahmani, Mario Rui, Cajuste, Anguissa, Demme, Zielinski, Lobotka, Politano, Kvaratskhelia, Raspadori, Simeone, Zerbin, Osimhen.

Oltre ad Olivera ed Elmas – peraltro ormai ceduto al Lipsia – out anche Contini e Lindstrom, fermato da una lombalgia. Quasi emergenza, quindi, per Mazzarri.  

La gara, in programma alle 20.45, sarà diretta da Andrea Colombo di Como. Assistenti: Di Iorio-Tolfo, IV Uomo: La Penna, VAR: Irrati-Giua. E la speranza che anche dagli arbitri possano arrivare meno sviste e topiche clamorose. 

Il match sarà possibile vederlo in esclusiva su Dazn via streaming attraverso una tv smart connessa a internet, oppure una console di gioco – Play Station o Xbox - oppure un dispositivo come Google Chromecast, Amazon Fire Stick TV o TIMVISION BOX. Sarà possibile vederla anche tramite tablet e cellulari scaricando l’apposita app oppure da pc collegandosi al sito di Dazn. 

Nell’ormai consolidato 4-3-3 Rrahmani e Natan al centro con Di Lorenzo e Mario Rui terzini davanti a Meret; in mediana Anguissa con Zielinski ai lati di Lobotka mentre in attacco Osimhen punta centrale con Kvaratskhelia e Politano a completare il tridente. 

In casa Roma, invece, sarà 3-5-2 con Mancini, Llorente e Ndicka in difesa davanti a Rui Patricio. Kristensen e Zalewski esterni a tutta fascia con Cristante, Paredes e Bove al centro. In attacco Lukaku e Belotti, un tandem “pesante”. 

Probabili formazioni

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Llorente, Ndicka; Kristensen, Cristante, Paredes, Bove, Zalewski; Lukaku, Belotti. All. Mourinho.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Natan, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Mazzarri.

22 Dicembre 2023 23:47 - Ultimo aggiornamento: 22 Dicembre 2023 23:47
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi