16 Aprile 2024 - Aggiornato alle 21:51
CRONACA

Salerno: Trovato con 2 chili di droga in casa. Arrestato giovane di Pagani

08 Marzo 2024 16:37 —

Nei giorni scorsi, all'esito di una più ampia attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici ìlleciti in materia di sostanze stupefacenti, il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno ha tratto in arresto un giovane di 23 anni di Pagani.

Le indagini svolte hanno portato le Fiamme Gialle della Compagnia di Nocera Inferiore presso l'abitazione del pusher, dove sono stati rinvenuti circa 2 kg di sostanza stupefacente, già pronta per essere posta in vendita.

Nello specifico, i militari hanno rinvenuto oltre 1,8 kg di hashish, suddiviso in 16 panetti e 30 bustine nonché 9 confezioni di marijuana, per un totale di oltre 30 grammi, già debitamente confezionato e marchiato con la dicitura "MJ LA MOUSSE', oltre alla somma in denaro contante pari a 150 euro.

La droga, insieme al denaro contante, presumibilmente provento delle vendite, e al telefono cellulare con cui il soggetto teneva i contatti sia con i fornitori che con gli acquirenti, sono stati sottoposti a sequestro probatorio e messi a disposizione della Magistratura, mentre il responsabile, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica, è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per l'ipotesi di reato di detenzione e traffico di sostanze stupefacenti o psicotrope.

L'operazione di servizio ancora una volta conferma il continuo e diuturno impegno che la Guardia di Finanza mette in campo ai fini della prevenzione del consumo di droghe ed alla repressione dei relativi traffici illeciti.

08 Marzo 2024 16:37 - Ultimo aggiornamento: 08 Marzo 2024 16:37
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi