26 Febbraio 2024 - Aggiornato alle 17:43
SPORT

Torino-Napoli: 3-0. Le pagelle di Giovanni Spinazzola

07 Gennaio 2024 17:28 —

Gollini 5,5: Incolpevole sulle tre reti subìte, anzi sull’ultima è stato anche sfortunato perché ha intercettato il pallone, ma ne ha evitate altre due evitando un tracollo

Di Lorenzo 5: Nel primo tempo ha sostenuto l’azione offensiva sulla fascia destra. Sul risultato di parità ha servito un pallone d’oro a Raspadori che non ha saputo sfruttare

Rrahmani 4: Pomeriggio nero. Gli attaccanti del Torino hanno trovato troppo spesso spazi liberi in area azzurra

Juan Jesus 4: Non è andato meglio del suo compagno di reparto. Si fà sovrastare da Buongiorno di testa nell’azione della terza rete

Mario Rui 5: Presidia sufficientemente la sua zona andando anche a chiudere i varchi che si aprivano al centro è mancata però totalmente la spinta sulla fascia sinistra.

(Dal 59’ Zerbin 4: Ci mette buona volontà ma i suoi limiti sono ormai noti e non incide più di tanto)

Cajuste 5: Ha giocato al posto di Anguissa ma nonostante la buona volontà non è stato efficace sia nel rompere le trame a centrocampo degli avversari sia nell’impostazione della manovra di attacco degli azzurri.

(Dal 77’ Gaetano s.v.)

Lobotka 5: Sbroglia sul risultato di parità una pericolosa azione del Torino in area azzurra con perfetta scelta di tempo e senza commettere fallo. Ha cercato di dare ordine alla manovra ma non ha trovato aiuto dai suoi compagni

Zielinski 4: Non incide non velocizza e non contrasta a centrocampo. Ha una buona occasione nel primo tempo quando viene servito bene da Raspadori in area granata ma incespica e perde l’occasione

(Dal 46’ Mazzocchi 3: Dura solo quattro minuti il suo esordio in maglia azzurra. Si mette in luce con una bella discesa ma nell’azione successiva commette fallo su un avversario entrando a gamba tesa sul ginocchio e dopo consultazione al Var viene espulso)

Politano 5,5: E’ l’unico che nel primo tempo cerca di mettere in difficoltà la difesa avversaria. Da una sua iniziativa nasce l’occasione più grossa del Napoli in tutta la partita poi in inferiorità numerica perde smalto e viene sostituito.

(Dal 68’ Lindstrom s.v.)

Raspadori 4: Spreca una grande opportunità e dopo pochi minuti ne sbaglia un'altra.

(Dal 59’ Simeone 5: Entra quando la partita è ormai compromessa ci mette impegno tenta anche due conclusioni ma viene rimpallato)

Kvaratskhelia 3: Chi l’ha visto?

07 Gennaio 2024 17:28 - Ultimo aggiornamento: 07 Gennaio 2024 17:28
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi