26 Maggio 2024 - Aggiornato alle 08:26
SPORT

Udinese-Napoli: "Sfida vera" di Giovanni Spinazzola

05 Maggio 2024 19:14 —

Un anno fa, il 4 maggio del 2023, il Napoli ad Udinese conquistava il terzo scudetto della sua storia. Sono trascorsi solo 366 giorni, sembra però un’era geologica. Quella squadra schiacciasassi non esiste più, ma il Napoli di oggi è una formazione fragile, capace di incassare sempre gol dall’arrivo di Calzona in panchina e con appena 50 punti conquistati. La Champions League è svanita, ma anche la qualificazione alla prossima Europa League non è certo semplice. Il timore di un campionato senza coppe è davvero altissimo. Con il futuro che si sta sovrapponendo al presente – anche perché c’è davvero poco da analizzare ancora – si punta a chiudere nel migliore dei modi la stagione. Avversaria, però, l’Udinese di Fabio Cannavaro: i friulani sono in zona retrocessione ed alla ricerca disperata di punti dopo i risultati del pomeriggio e di ieri che non hanno certo avvantaggiato i bianconeri. Sarà, quindi, sfida vera, con il Napoli che troverà una formazione davvero agguerrita. 

La gara sarà diretta da Aureliano, i suoi assistenti saranno Bresmes e Dei Giudici. Il quarto uomo sarà Tremolada. In sala VAR ci saranno Marini e La Penna. Il match, in programma domani sera alle 20.45, si potrà vedere su Dazn utilizzando l'app disponibile su smart tv e console (PlayStation e Xbox, quindi PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series S), ma anche su dispositivi come TIMVISION Box, Amazon Fire TV Stick e Google Chromecast. L’app si può scaricare anche su tablet e cellulari menter da pc basta collegarsi al sito di Dazn ed inserire le credenziali. Udinese-Napoli disponibile anche su Zona DAZN (canale numero 214 di Sky) per chi ha attivato il servizio.

Al termine dell’allenamento e prima della partenza per Udine, Calzona ha diramato la lista dei convocati. Contini, Idasiak, Meret, D’Avino, Di Lorenzo, Juan Jesus, Mario Rui, Mazzocchi, Natan, Olivera, Ostigard, Rrahmani, Anguissa, Cajuste, Lobotka, Traoré, Lindstrom, Ngonge, Politano, Osimhen e Simeone. 
Assenti, quindi, Zielinski e Dendoncker – non al meglio – ko pure Kvaratskhelia e Raspadori che hanno accusato problemi fisici nell’allenamento. Recuperati, invece, Juan Jesus e Politano. 

In casa azzurra sarà 4-3-3 con Rrahmani e Juan Jesus al centro davanti a Meret con Di Lorenzo ed Olivera terzini. In mediana Lobotka in cabina di regia con Anguissa e Cajuste a completare il reparto mentre in attacco spazio a Politano e Ngonge ai lati di Osimhen.

In casa friulana sarà invece 3-4-2-1 con Ferreira, Bijol e Kristensen davanti ad Okoye. Ehizibue e Kamara esterni a tutta fascia con Walace e Zarraga al centro mentre in attacco Lucca sarà supportato da Samardzic e Pereyra.

Probabili formazioni

UDINESE (3-4-2-1): Okoye; Ferreira, Bijol, Kristensen; Ehizibue, Walace, Zarraga, Kamara; Samardzic, Pereyra; Lucca. 

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Cajuste; Politano, Osimhen, Ngonge.

05 Maggio 2024 19:14 - Ultimo aggiornamento: 05 Maggio 2024 19:14
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi