16 Luglio 2024 - Aggiornato alle 10:44
CRONACA

Napoli: Corso Umberto, marocchino irregolare sul territoriio si oppone all'identificazione e viene arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali aggravate

03 Giugno 2023 16:28 — Denunciato anche per ricettazione ed ingresso e soggiorno illegale sul territorio dello Stato.

Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Diomede Marvasi angolo corso Umberto, sono stati avvicinati da una persona la quale ha raccontato loro di aver notato in una farmacia poco distante un uomo mettere nella tasca dei pantaloni una pistola di piccole dimensioni.

I poliziotti hanno raggiunto l’uomo segnalato il quale ha colpito uno di essi per tentare di darsi alla fuga ma, dopo una collutazione, è stato bloccato.

Inoltre, gli agenti lo hanno trovato in possesso di un accendino che riproduceva una piccola pistola a tamburo e di un telefono cellulare di cui era stata sporta denuncia di smarrimento.

Un 26enne marocchino, irregolare sul territorio nazionale e con precedenti di polizia, è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali aggravate nonchè denunciato per ricettazione ed ingresso e soggiorno illegale sul territorio dello Stato.

Infine, lo smartphone è stato restituito al proprietario.

03 Giugno 2023 16:28 - Ultimo aggiornamento: 03 Giugno 2023 16:28
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi