27 Febbraio 2024 - Aggiornato alle 13:58
FOOD&DRINK

Gelato World Cup 2024: A Sigep si sfidano i campioni di 12 nazioni

10 Novembre 2023 12:20 — 60 i concorrenti da tutto il mondo per questa emozionante e storica gara che taglia il traguardo della decima edizione. Tante le novità: regole più precise, una giuria internazionale e non solo.

Rimini, 09 novembre 2023 - La Gelato World Cup, il campionato del mondo dedicato alla gelateria, scalda i motori: appuntamento a Sigep 2024 (alla fiera di Rimini dal 20 al 22 gennaio prossimi), nello scoppiettante contesto della Gelato Arena (Pad. A5).

Una competizione particolarmente importante, quella di quest'anno, che vede tagliare il nastro della decima edizione. E per questo anniversario, la gara porta con sé diverse novità. Regole ancora più certe e precise, una giuria internazionale: sono solo alcuni degli aspetti che caratterizzeranno la Gelato World Cup 2024, organizzata da Gelato e Cultura e Italian Exhibition Group.

"Stiamo delineando un grande appuntamento, un'edizione davvero indimenticabile" racconta Giancarlo Timballo, presidente Gelato World Cup. “Sono implementati alcuni ambiti rispetto al passato, soprattutto riguardo la sicurezza della gara; c'è una giuria in più, internazionale, che valuterà il gusto; ci sarà quella dei team manager poi che si occuperà dell'aspetto artistico. Due i presidenti di giuria, quattro i commissari di gara. Stiamo lavorando per un'edizione assolutamente irreprensibile.”

E proprio riguardo la giuria, per questa edizione arriva l’inedita partnership tra Gelato World Cup e la World Association of Chefs' Societies (Worldchefs): la giuria internazionale sarà composta proprio da cinque loro membri, precisamente Carlo Sauber (Lussemburgo), Ljubica Komlenic (Italia/Serbia), Gilles Renusson (USA, Francia), Ann Brown (Scozia), Brendan Hill (Australia).

"Siamo orgogliosi di avviare questa entusiasmante collaborazione con la Gelato World Cup, un evento che offre una così grande opportunità di competizione d'eccellenza e di cameratismo internazionale", afferma Ragnar Fridriksson, amministratore delegato di Worldchefs, in una nota ufficiale. "Condividiamo l'impegno comune di valorizzare l'eccellenza delle cucine globali e di offrire opportunità ai professionisti in tutti i settori".

La gara 2024 sarà coinvolgente e scenografica: un vero e proprio show. “Sarà possibile vivere lo spirito e l'importanza di questo evento; – ricorda Giancarlo Timballo – a collaborare alla decima Gelato World Cup, un team importante: siamo circa 100 persone.”

“Gareggeranno 12 nazioni da tutto il mondo, con cinque concorrenti per ciascuna. Avremo quindi 60 concorrenti", fa eco Sergio Dondoli, uno dei commissari di gara e vice presidente di Gelato e Cultura. “Siamo particolarmente felici di aver fatto le selezioni in tutto il mondo: è come un vero campionato di calcio, con protagonista uno dei prodotti artigianali più buoni e tipici dell'arte dolce italiana, il gelato.”

Per aggiudicarsi la vittoria, i partecipanti dovranno affrontare 7 prove di produzione gelato, 3 prove artistiche e la realizzazione di un buffet finale in cui ogni squadra esporrà tutte le prove sostenute.

Ricordiamo che ad oggi le squadre in gara sono: Argentina, Brasile, Cina, Corea del Sud, Germania, Italia, Perù, Polonia, Singapore, Taiwan, Ungheria, e Messico, quest’ultimo in sostituzione dell’Austria, ritiratasi.

La Gelato World Cup è resa possibile dal sostegno di Anselmi, Babbi, Electrolux e Valrhona come platinum sponsor, Adamance e Carpigiani in veste di golden sponsor. Silver sponsor sono Caffè Camardo e Medac; sponsor tecnici IFI, Frascheri, Paperlynen, Sara Creazioni, Sosa.

Mistery sponsor, ossia i protagonisti delle mistery box di una delle prove di gara, saranno Anselmi, Babbi, Caffè Camardo, Frascheri, Norohy e Valrhona.

Gelato World Cup: storia e prossima edizione

Torna nel 2024 la Gelato World Cup, alla sua decima edizione: un evento a cadenza biennale che, dal 2003, coinvolge i professionisti di gelateria, pasticceria, cioccolateria e scultura di ghiaccio provenienti da tutto il mondo offrendo un’occasione unica di confronto e stimolo professionale. Grazie alla vastissima visibilità mediatica, dà risonanza internazionale alle nuove tendenze nel settore della gelateria artigianale. Il concorso è organizzato e gestito con serietà, professionalità ed equità verso le Nazioni concorrenti e può vantare la partecipazione di un Comitato Mondiale d’Onore, rappresentato dai due presidenti di giuria. Sede storica e partner della GWC è SIGEP – The Dolce World Expo, il Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria e Panificazione Artigianali e Caffè organizzato da Italian Exhibition Group presso il quartiere fieristico di Rimini.

10 Novembre 2023 12:20 - Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2023 12:20
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account